BiblioPrecari: 5mila firme consegnate al Consiglio comunale

Questo l’intervento di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Il Consiglio comunale rappresenta la Città di Firenze. Riteniamo importante che abbia accolto i BiblioPrecari, arrivati in presidio fin sotto Palazzo Vecchio per consegnare le quasi 5.000 firme raccolte in questi giorni di pandemia.

Ringraziamo per questo il Presidente del Consiglio e la Presidenza tutta per aver dimostrato una volontà purtroppo non scontata in questi  tempi. Ma la Giunta non può ulteriormente rimandare un intervento decisivo a favore delle classi lavoratrici.

Il passaggio di oggi era destinato a testimoniare la gravità della situazione di questo personale in appalto dei servizi bibliotecari e per attestare il forte sostegno che arriva loro da tutta la cittadinanza e dal mondo della cultura.
Il servizio che garantiscono è essenziale e deve essere pienamente ripristinato. Vogliamo ringraziare chi sta portando avanti questa lotta con determinazione e le organizzazioni sindacali che stanno appoggiando la vertenza.

Continueremo a sostenere queste lavoratrici e questi lavoratori con la massima determinazione”.