Bloccare gli sfratti: presidio questo pomeriggio

“Davanti alla Prefettura di via Cavour, in risposta all’allarme lanciato dal Movimento di Lotta per la Casa”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“L’emergenza abitativa non nasce con la pandemia ma è drammaticamente acuita da SARS-CoV-2.

La proroga degli sfratti tampona la crisi ma non la risolve.

La gestione di questi mesi ha allargato la disperazione di tanti nuclei familiari e ostacolato ogni pratica di solidarietà.

Le persone hanno diritto di avere un tetto sopra la propria testa e non è vero che l’unica soluzione è sacrificare i piccoli proprietari immobiliari, per i quali i movimenti per il diritto all’abitare hanno sempre richiesto garanzie e tutele.

Oggi il Movimento di Lotta per la Casa ha lanciato un presidio di fronte alla Prefettura di via Cavour, per bloccare la sua decisione di sgomberare due palazzi di via 1° Maggio a Sesto Fiorentino.

Il rischio è di vedere 14 famiglie per strada, vulnerabili alla pandemia Covid-19.

Ci aggiungeremo alla richiesta di una risposta da parte delle istituzioni, superando ogni logica di inumanità e pretendendo il rispetto della dignità delle persone, specialmente di chi vive in una condizione di estremo bisogno”