Capienza Uffizi: il Comune sostenga la richiesta sindacale

“FP CGIL si è rivolta alla Direzione delle Gallerie per confrontarsi sulla gestione dell’utenza, ora che è prevista la piena capienza”


Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

Da parte nostra abbiamo più volte manifestato la paura di come, nonostante l’emergenza pandemica e la retorica politica, rischi di non cambiare nulla – se non in peggio – nelle nostre città.

Sosteniamo quindi la richiesta della FP Cgil di chiedere un confronto con la Direzione delle Gallerie degli Uffizi, in vista del ritorno alla massima capienza dei musei. I problemi di affollamento c’erano anche prima della Covid-19 e rischiano di rimanere drammaticamente irrisolti, specialmente se non c’è un confronto sostanziale con chi quotidianamente lavora in questi spazi (si parla anche di Palazzo Pitti ovviamente).

Crediamo sia importante che il Comune di Firenze prenda posizione esplicitamente a sostegno della richiesta sindacale, mostrando attenzione per un mondo fin troppo schiacciato dalle logiche del “mercato” e del turismo, che sacrificano la cultura e il personale.


Foto: C.Galletti