Cittadinanza per Zaki: nessuna risposta

“Assente la Vicesindaca per rispondere alla nostra domanda di attualità, senza aver lasciato risposta scritta. Confidiamo arrivi nei prossimi giorni”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Il Segretario nazionale del Partito Democratico aveva parlato dell’importanza di ottenere la cittadinanza italiana per Patrick George Zaki.

Prima di lui lo aveva chiesto anche il Consiglio comunale di Palazzo Vecchio, con una risoluzione che avevamo presentato e nella quale avevamo inoltre chiesto di concedere la cittadinanza onoraria di Firenze.

È passato oltre un mese e in queste ore ci ha raggiunto la notizia di altri 45 giorni di detenzione.

Comprendiamo che le domande di attualità prevedono tempi di risposta brevi e che gli impegni istituzionali possano allontanare dalle sedute. In questo caso però c’è una semplicissima richiesta politica: a che punto siamo rispetto a quanto ha chiesto il Consiglio comunale per Patrick Zaki?

Non vogliamo rievocare i lunghi mesi in cui abbiamo dovuto insistere per vedere gli striscioni sulle sedi dei quartieri e del comune. Ci spiace che la Giunta non abbia lasciato neanche una nota scritta da leggere in seduta. Confidiamo che arriverà nei prossimi giorni, come risposta a interrogazione urgente.

I tempi medi di attesa non ci fanno essere ottimisti ma vogliamo credere che la gravità della vicenda sia giudizio condiviso a tutti i livelli nel nostro ente”.