Personale dipendente del Comune: si torni al confronto sindacale

Questo l’intervento di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Siamo soddisfatti del riconoscimento che l’Assessore al Personale ha voluto riconoscere al Consiglio comunale e della disponibilità del Presidente del Consiglio Comunale per aver concesso maggiore tempo del previsto per ascoltare le precisazioni della Giunta. Non abbiamo dubbi sulle ragioni del Coordinamento RSU, perché la voce delle classi lavoratrici, quando si esprime con tanta unità e forza, attesta situazioni reali e urgenti.

L’Assessore si è detto disponibile a confrontarsi con le parti sindacali sui problemi generali. Crediamo che questa sia l’unica strada percorribile. Gli aspetti economici non possono rendere giusto un meccanismo ingiusto, anche perché non ci sono garanzie che queste risorse saranno confermate già nei prossimi anni. Il rivedere i singoli casi di valutazione è il sintomo di un problema e non rappresenta certo una soluzione.

Comunque prendiamo atto di un atteggiamento diverso rispetto alla nota dell’Amministrazione che era apparsa in Rete Civica. Testimoniando e confermando il nostro supporto alle parti sindacali, confidiamo in un rapido ripristino dei rapporti. Ovviamente garantendo che non mancheremo di seguire l’evolversi della situazione”.