Piazza della Vittoria: l’amministrazione continua a non ascoltare i cittadini

L’Amministrazione sostiene di voler promuovere forme di partecipazione innovative, mentre su Piazza della Vittoria si nega ogni volontà di rimettere in discussione un progetto ritenuto inadeguato e sbagliato da una parte significativa della cittadinanza. L’Associazione che oggi ha presentato le sue proposte – dichiara il consigliere di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi – ha dimostrato grande disponibilità al confronto, confermata dalle reazioni che ha saputo intraprendere con la scuola della piazza e guardando alla zona limitrofa. Una lungimiranza superiore a quella della Giunta. La maggioranza si limita a ricordarci di aver vinto le elezioni, come se una volta ogni cinque anni ci fosse un referendum su ogni singolo progetto e nel frattempo non ci fosse possibilità di confrontarsi, in democrazia… Non mancheremo di ricordare puntualmente di piazza della Vittoria e delle proposte dell’Associazione ogni volta che in Comune si parlerà di verde, percorsi di partecipazione e riqualificazione urbana.