Assistenza domiciliare: rinnovato lo stato di agitazione

Immagine da pxhere.com

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Ci dicono che siamo tutti uniti nella guerra al Covid-19. Sicuramente è in parte vero, ma in questa situazione difficile ci sembra evidente il conflitto di classe presente all’interno della nostra società.

Le lotte aumentano su tutto il territorio e a Firenze si rinnova quella di chi garantisce l’assistenza domiciliare. Ovviamente questo avviene tutelando un’utenza particolarmente fragile e anzi è portato avanti anche nell’interesse di chi è destinatario di questi servizi. Sarebbe sbagliato voler liquidare lo stato di agitazione proclamato dall’USB Lavoro Privato all’interno della Cooperativa Di Vittorio come questione da poco, perché interesserebbe poche lavoratrici e pochi lavoratori. Leggi tutto “Assistenza domiciliare: rinnovato lo stato di agitazione”

Appalti: tutelare i servizi, tutelare chi li garantisce

LEGOS workers fired from their jobs di woodleywonderworks, da flickr.com

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Condividiamo la preoccupazione dei lavoratori e delle lavoratrici dei servizi in appalto.

La situazione sicuramente è emergenziale e più complessa del consueto, ma a rimetterci non possono essere né l’utenza, né chi garantisce il servizio.

Servono quindi soluzioni politiche straordinarie, capaci di garantire i diritti, i livelli occupazionali e quelli retributivi.

Certo se in questi anni non si fosse provveduto a esternalizzare, provando invece a internalizzare (i servizi come il personale già impiegato) forse oggi potremmo trovare strade meno impervie per risolvere il contesto in cui ci troviamo. Leggi tutto “Appalti: tutelare i servizi, tutelare chi li garantisce”

Preoccupati per le lavoratrici e lavoratori degli appalti

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Oggi non abbiamo potuto svolgere neanche il nostro question time dedicato al tema degli appalti. Le parziali risposte arrivate dalla relazione della Vice Sindaca nelle sue comunicazioni ci preoccupano.

Per quanto possibile si stanno impiegando le lavoratrici e i lavoratori in attività alternative rispetto a quelle sospese. Leggi tutto “Preoccupati per le lavoratrici e lavoratori degli appalti”

Tutelare la classe lavoratrice, a partire da quella in appalto

LEGOS workers fired from their jobs di woodleywonderworks, da flickr.com

“Da quando si è iniziato a parlare della diffusione del COVID-19 sul territorio nazionale abbiamo manifestato preoccupazione per la tenuta del sistema economico e del tessuto sociale fiorentino. Turismo, esportazioni, centralità del settore moda, università statunitensi: sono tanti i settori fortemente collegati a un modello di sviluppo fortemente schiacciato su elementi fragili, incapaci peraltro di eque retribuzioni anche in fase di “crescita”.

Il sistema pubblico – aggiunge Dmitrij Palagi di Sinistra Progetto Comune – stato colpito da decenni di tagli, lo vediamo all’interno della sanità ma è evidente anche guardando ai servizi del nostro Comune. Gli appalti nei servizi educativi per l’infanzia e in quelli di refezione ne sono un chiaro esempio. Così come quello dei musei e dei teatri civici. Leggi tutto “Tutelare la classe lavoratrice, a partire da quella in appalto”

La priorità di sostenere le lavoratrici e i lavoratori

Foto dalla pagina Facebook @collettivokrisis

“Abbiamo sostenuto le lavoratrici e i lavoratori dell’Università di Firenze, arrivati fin sotto Palazzo Vecchio in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico non molte settimane fa. Lo abbiamo fatto anche presentando una risoluzione. Da forza di opposizione sappiamo quanto sia difficile vedere approvate le nostre proposte, specialmente quando è complicato darci torto… Contrariamente a quello di cui veniamo spesso accusati, in aula consiliare, non ci interessa però rivendicare alcuna “bandierina”. Abbiamo quindi oggi ritirato il nostro atto – ha spiegato Dmitrij Palagi di Sinistra Progetto Comune – per convergere su un testo di tutta la Commissione lavoro. Perché è bene sentire la politica esprimersi contro livelli retributivi da 3,98 € l’ora, schierandosi al fianco di una mobilitazione presente sul nostro territorio. Leggi tutto “La priorità di sostenere le lavoratrici e i lavoratori”

Gallleria dell’Accademia: tutelare il lavoro, per tutelare il servizio

Foto da wikimedia.org

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu, consigliere e consigliera comunale Sinistra Progetto Comune

“Reinternalizzare i servizi e chi attualmente li garantisce con il proprio lavoro: insisteremo a chiederlo in ogni occasione. Non è solo una scelta necessaria per come è stata pensata la nostra Repubblica, è ormai anche una direzione considerata anche più conveniente sul fronte del mercato. Stabilità e capacità di garantire la possibilità di progettare sul lungo periodo, creando livelli occupazionali di qualità. Si tratterebbe di un beneficio diretto anche nel caso della Galleria dell’Accademia. Dopo i balletti e i cambi di direzione sull’autonomia del museo, ecco arrivare il motivato allarme da parte del fronte sindacale. Leggi tutto “Gallleria dell’Accademia: tutelare il lavoro, per tutelare il servizio”