Costa San Giorgio: alla Giunta non piacciono le domande?

“Confermiamo il nostro supporto al percorso di partecipazione che sta portando avanti la realtà di IDRA, insieme alla cittadinanza attiva dell’Oltrarno. Quartiere 1 e Palazzo Vecchio cambino atteggiamento”


Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune
Francesco Torrigiani e Giorgio Ridolfi – SPC Quartiere 1

“Il Presidente del Quartiere 1, nonché Consigliere Regionale di Italia Viva, sembrava aver aperto alle proposte dell’associazione IDRA, che ha raccolto numerose firme della cittadinanza per un futuro dell’Oltrarno all’altezza dei bisogni di chi vive la nostra città.

Poi però tutto si è allineato alle politiche della Giunta comunale, infastidita da chi osa fare domande e dalle (per fortuna) ostinate richieste di accesso agli atti.

Dopo aver rifiutato ogni ipotesi di allungare i tempi per presentare le osservazioni alla variante dell’ex caserma di Costa San Giorgio, ecco ora che ogni documento realizzato dall’associazionismo viene usato contro di loro. Come? Leggi tutto “Costa San Giorgio: alla Giunta non piacciono le domande?”

Laboratorio LAAC: a che punto è l’impegno del Comune di Firenze

“Dopo la risposta ricevuta in Consiglio comunale quali evoluzioni ci sono state? Si è avviato confronto con AISLA e CUB? Torneremo in aula sul tema”
Cub Sanità
Foto archivio CUB, da cub.it

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Ci sono nuove notizie sul Laboratorio Ausilio per l’Apprendimento e la Comunicazione (LAAC), il presidio sanitario specializzato nell’assistenza alle persone di tutte le età affette da disabilità motorie particolarmente gravi che creano enormi ostacoli nella loro possibilità di comunicare e approcciarsi al mondo che le circonda.

Il LAAC è infatti stato rimesso in appalto qualche mese fa, con condizioni molto diverse rispetto al passato.

Una nuova nota della CUB Sanità ha evidenziato come le ore di lavoro annuali, seguendo il quadro previsto dallo stesso bando, passeranno dalle attuali 6760 a 4800 (con un taglio, quindi, di 1960 ore). Leggi tutto “Laboratorio LAAC: a che punto è l’impegno del Comune di Firenze”

Appalti e lavoro: la Giunta smentita clamorosamente

“Una nota della Funzione Pubblica CGIL arrivata oggi smentisce la risposta ricevuta a un nostro question time. Dal 2 febbraio si sono richiesti degli incontri, ma dalla giunta non sarebbero arrivate risposte”
Foto di Gerd Altmann

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Perché la Giunta non risponde alle lavoratrici e ai lavoratori che tramite un’assemblea autoconvocata hanno avanzato proposte precise sull’appalto in scadenza dei servizi educativi?

L’Assessora ci aveva risposto che la ragione fosse perchè c’erano già i tavoli di confronto con le organizzazioni sindacali, provando a dividere la “controparte”.

Avevamo già detto che la risposta non era convincente, ma oggi arriva una clamorosa smentita. Leggi tutto “Appalti e lavoro: la Giunta smentita clamorosamente”

Costa San Giorgio: 8 camion al giorno sul Forte posson bastare?

“La conferma dell’assurda situazione che si sta venendo a creare per l’ex Vittorio Veneto, con una servitù di passaggio richiesta alla Soprintendenza da parte del Comune di Firenze per conto della Ponte Vecchio S.p.a.”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Giorgio Ridolfi e Francesco Torrigiani – SPC Quartiere 1

“Costa San Giorgio è da tempo (giustamente) al centro di una forte indignazione cittadina.

La sottrazione di un pezzo di città così importante, a favore del turismo di lusso, è la dimostrazione di quanto poco voglia cambiare chi governa la città, denunciando magari chi è impegnato a opporsi a quella che giudichiamo una svendita del nostro territorio.

A conferma delle informazioni di cui si è discusso nei mesi scorsi abbiamo verificato come il Comune di Firenze si sia rivolto alla Soprintendenza per conto della Ponte Vecchio S.p.a. per ottenere una servitù di passaggio nell’area di Forte Belvedere.

Non solo l’ex Scuola di Sanità Militare Vittorio Veneto sarà riservata a poche (abbienti) persone, ma per permettere le loro esperienze esclusive si chiede di costituire un passaggio esclusivo per merci e rifiuti. Leggi tutto “Costa San Giorgio: 8 camion al giorno sul Forte posson bastare?”

LAAC: il Comune accetta che venga smantellato?

“Si tratta di una realtà importante che rischia di essere fortemente compromessa dal nuovo appalto, che accorpa attività e strutture diverse tra loro, mettendo a rischio la continuità di un servizio presente da ormai 24 anni e fondamentale per tante persone”
Foto da pixabay.com

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“L’organizzazione sindacale CUB Sanità e l’associazione AISLA hanno lanciato l’allarme sul nuovo bando dalla Regione Toscana per l’appalto di diversi servizi per la Toscana centrale.

Tra i vari pezzi di sanità accorpati c’è il LAAC, il Laboratorio ausili per l’apprendimento e la comunicazione.

Questo servizio, facente parte del presidio di San Felice a Ema, è da 24 anni un riferimento centrale per l’assistenza alle persone di tutte le età con disabilità motorie particolarmente gravi. Leggi tutto “LAAC: il Comune accetta che venga smantellato?”

Codice degli appalti: Nardella e Salvini convergono sul Recovery

“Assistiamo alla nuova convergenza tra il Sindaco di Firenze e la Lega di Salvini sulla richiesta di uno stop al codice degli appalti per poter andare in deroga”
Nastro di Möbius II, Escher (foto di Giada Funghi)

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune Firenze
Sinistra Italiana Firenze

“Non è una novità che il centrosinistra insegua le destre nella retorica della semplificazione. Lasciate fare ai privati, non servono controlli!

Come se il fallimento della gestione vaccinale non avesse evidenziato quanto danno fanno le logiche del profitto per il profitto, sempre basato sul breve periodo e soprattutto incapace di tutelare i diritti di chi lavora. Leggi tutto “Codice degli appalti: Nardella e Salvini convergono sul Recovery”