Bambino di due anni senza residenza: una soluzione in ritardo, ma necessaria

“Soddisfazione per la risposta ricevuta dalla nuova Assessora. Ora la stessa soluzione diventi norma per tutto il territorio fiorentino, e che la Giunta coinvolga anche il Consiglio comunale nel confronto con la nuova Prefetta”


Di Frank M. Rafik from Berlin, da wikimedia.org

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune


“La vicenda del bambino di due anni pare aver trovato una soluzione. Diciamo pare, perché la stessa risposta ci era stata data un mese fa. Però non abbiamo altri motivi per dubitare che via del Leone 35 sarà l’indirizzo a cui verrà data la residenza a una persona nata e cresciuta nella nostra città, cittadina italiana e priva di alcuna responsabilità. Stessa possibilità pare intravedersi per la madre.

Leggi tutto “Bambino di due anni senza residenza: una soluzione in ritardo, ma necessaria”

Un bambino di due anni che il Comune di Firenze ha deciso di cancellare

“La Giunta ci aveva garantito che la vicenda aveva trovato una soluzione. A distanza di un mese prendiamo atto che non è cambiato nulla. La politica non scarichi sugli uffici le sue responsabilità. Lunedì domanda di attualità”


Fotogramma da Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune


“Un bambino nato e cresciuto a Firenze, cittadino italiano, si è visto cancellare la residenza dal suo comune, insieme alla madre. Perché? Perché hanno raggiunto il padre, che vive in una casa del Comune senza esserne titolato (ma pagando regolarmente il canone) e quindi per legge non sarebbe possibile trovare una soluzione. Mamma e figlio infatti si sono trasferiti senza poter spostare la residenza.

In piena pandemia Covid-19, nonostante il Consiglio comunale avesse chiesto di bloccare le cancellazioni per non reperibilità, il Comune ha verificato che non abitavano più all’indirizzo precedente e ha proceduto a “rimuoverli” tra la popolazione ufficiale presente sul territorio.

Leggi tutto “Un bambino di due anni che il Comune di Firenze ha deciso di cancellare”

In ricordo di Vincenzo Simoni

Il testo della comunicazione di Dmitrij Palagi (Sinistra Progetto Comune) durante la seduta del Consiglio comunale del 9 novembre 2020


Da una settimana ci ha lasciato Vincenzo Simoni.

Lo ha ricordato anche il Presidente del Consiglio Comunale durante la seduta dello scorso lunedì, attestando l’importanza di questa perdita e con un gesto per il quale vogliamo ringraziarlo.

Abbiamo voluto dedicare a lui anche questa comunicazione, per sottolineare l’importanza di un protagonista del nostro territorio che ha saputo guidare la lotta per il diritto all’abitare anche a livello nazionale.

In questi giorni si sono susseguiti numerosi ricordi e sono stati ricostruiti i diversi passaggi della sua vita.

Leggi tutto “In ricordo di Vincenzo Simoni”

Una donna messa per strada: il Comune rivendica

“Per primi abbiamo evidenziato di essere consapevoli della difficile situazione dietro all’allontanamento da alloggio ERP per decadenza. Il problema non è stato risolto ma si rivendica di averlo spostato per strada”


Un articolo collegato su StampToscana cliccando qui.

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune


“I DPCM parlano di bloccare l’esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili, anche a uso non abitativo. La logica è chiara: in certi periodi è necessario non muoversi ed è bene che ogni persona abbia un luogo in cui poter stare in caso di positività a SARS-CoV-2. Oggi, finalmente, dopo oltre una settimana, la Giunta ci ha risposto alla vicenda di una donna allontanata da un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica, con un intervento della sola Polizia Municipale, che anche in questo caso è stata mandata in prima linea come se fosse preposta a risolvere questioni di ordine pubblico.

Leggi tutto “Una donna messa per strada: il Comune rivendica”

Addio a Vincenzo Simoni

“Protagonista instancabile delle lotte per il diritto alla casa e all’abitare, un riferimento non solo fiorentino ma nazionale”


Un articolo pubblicato su StampToscana cliccando qui, quello su la Repubblica Firenze cliccando qui


Dal profilo Facebook di Vincenzo Simoni

“Sono numerosi i lutti di queste dolorose giornate. Ieri è arrivata la notizia della morte di Vincenzo Simoni, protagonista a Firenze e in tutta Italia della lotta per il diritto alla casa, con quell’Unione Inquilini che ha saputo guidare con determinazione.

La nostra città – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – perde una voce conosciuta e riconosciuta.

Leggi tutto “Addio a Vincenzo Simoni”

Il Comune lascia una donna senza un tetto e neanche risponde?


“La peggiore risposta che ci poteva essere data: nessuna risposta. Non accettiamo il fatto che ci fosse un assessorato vacante per i confronti tra PD e Italia Viva”


“La totale mancanza di rispetto verso il Consiglio comunale la dimostrano un Sindaco e una Giunta – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – che scelgono di non venire a riferire in quello che dovrebbe essere luogo di riferimento della cittadinanza per quanto riguarda le tematiche più importanti.

Grave è la storia della donna lasciata senza un tetto, buttata fuori da una casa di Edilizia Residenziale Pubblica e lasciata per strada, ci risulta per volontà del Comune stesso, attraverso un intervento della Municipale.

Leggi tutto “Il Comune lascia una donna senza un tetto e neanche risponde?”