La Giunta è in campagna elettorale e si dimentica del Consiglio comunale?

“L’ora, prima del Consiglio comunale, è dedicata ai Question time. Prassi voleva che si riconoscesse questa possibilità ai diversi gruppi consiliari, nel rispetto di quei sessanta minuti comunque previsti, rispettando ovviamente un principio di alternanza. Se però rimaneva tempo, si concedeva a chi aveva presentato più question time di avanzarne altri. A Sinistra Progetto Comune – ricordano i consiglieri Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – si è impedito di presentarne, invece, più di due. Modificando la prassi e riducendo in modo significativo il tempo dedicato alle domande poste alla Giunta. Se questo serviva per permettere alla Giunta di arrivare in ritardo e lasciarla a dedicarsi alla campagna elettorale, visto che il Sindaco ha deciso di lanciarla nello scontro interno alla scadenza delle regionali, ci stupisce che le destre abbiano prestato il fianco a questo comportamento. Leggi tutto “La Giunta è in campagna elettorale e si dimentica del Consiglio comunale?”

Solidarietà alla Consigliera comunale di Quarto (Na)

“Giusy Roslin è stata denunciata per aver difeso il diritto alla sopravvivenza. La crisi legata a Covid-19 non deve essere scaricata sulle fasce più fragili”


Queste le dichiarazioni di Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune (Firenze),
Francesca Conti – Potere al Popolo Firenze, Tommaso Fattori – Consigliere Regionale “Sì -Toscana a sinistra”


“Denunciamo quanto avvenuto a Quarto, in provincia di Napoli, dove, in una situazione che non ha certo brillato per trasparenza dell’amministrazione, si sono accumulate ben 3 settimane di ritardo
nel bando per l’assegnazione dei buoni spesa. Ciò nel contesto della grande provincia campana, caratterizzato, da dieci anni a questa parte, da un vistoso aumento della povertà assoluta.

Dall’inizio dell’emergenza gli attivisti e le attiviste della lista Un’altra città – Quarto hanno proposto una gestione più trasparente dei buoni spesa che andasse realmente a intercettare le famiglie bisognose, senza escludere nessuno. Purtroppo dall’altra parte c’è stato un muro di gomma. Leggi tutto “Solidarietà alla Consigliera comunale di Quarto (Na)”

Meno controlli e trasparenza su gare e lavori pubblici? No, grazie

Firmano forze politiche toscane, liste e realtà di cittadinanza, gruppi consiliari di importanti città toscane


“Le proposte avanzate dall’ANCI Toscana per la ripresa dei lavori pubblici sono semplicemente irricevibili. Si cerca ancora una volta di usare l’emergenza per operazioni di deregolamentazione che impediscono la trasparenza e il controllo dei cittadini e delle cittadine sull’utilizzo delle risorse pubbliche.

Con la solita scusa di velocizzare la cantierabilità delle opere pubbliche si chiedono una serie di deroghe al Codice dei Contratti, estremizzando ancora di più le previsioni del  Decreto Sblocca-cantieri. Decreto che il prof. Vannucci, direttore del direttore del Master universitario in Analisi, prevenzione e contrasto della criminalità organizzata e della corruzione all’Università di Pisa,  ha definito opportunamente “Sblocca-tangenti”, mentre  secondo i dati dell’ANCE, Associazione Nazionale Costruttori Edili, ci sarebbe stato un impatto positivo. Leggi tutto “Meno controlli e trasparenza su gare e lavori pubblici? No, grazie”

#maicomeprima, per un futuro comune

Sinistra Progetto Comune partecipa alla campagna della Rete delle Città in Comune e rilancia queste proposte anche per il nostro Comune

“Abbiamo già avanzato una proposta specifica da 6 milioni per Firenze (qui).

Sapremo declinare per Palazzo Vecchio ognuna delle richieste lanciate su tutto il territorio nazionale. Perché si possa andare tutto bene occorre un cambio significativo delle politiche europee, nazionali e locali. Serve una visione complessiva radicalmente innovativa e adeguata. La Rete delle Città in Comune va in questa direzione.


Rete delle Città in Comune – Campagna “Per un futuro comune” #maicomeprima

A fronte della dilagante emergenza sociale ed economica dovuta alla diffusione del Covid-19 – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – i Comuni rischiano il collasso, stretti da anni di politiche di tagli, riduzioni dei trasferimenti, blocco delle assunzioni e privatizzazioni, e ora con entrate sempre più ridotte.

Leggi tutto “#maicomeprima, per un futuro comune”

Regioni e regionalismo, un nodo politico centrale nella pandemia

“In questa fase di emergenza legata a Covid-19 una delle problematiche più forti è il rapporto tra enti locali e livello nazionale. Lo sta dichiarando anche il Sindaco di Firenze: serve chiarezza e omogeneità dei principi con cui si sceglie di far fronte alla situazione.

I problemi di oggi non sono nuovi, sarebbe davvero fuorviante e sbagliato attribuirli alla pandemia. Gli enti regionali sono un problema aperto della Repubblica Italiana da tanti decenni, aggravatosi nel 2001 e pericolosamente maturato con chi proponeva l’autonomia differenziata ancora un anno fa.

Per questo Sinistra Progetto Comune ha collaborato con il Partito della Rifondazione Comunista nella registrazione di due brevi iniziative in cui si ricostruisce il rapporto tra regioni, regionalismo e politica istituzionale. A rispondere alle domande del Consigliere Dmitrij Palagi è stato Giuseppe Adduci,  già dirigente presso la Regione Toscana e con alle spalle esperienza di docenze in materia di ritto pubblico e di scienze politiche. Leggi tutto “Regioni e regionalismo, un nodo politico centrale nella pandemia”