Servizi domiciliari in appalto: risposte che aprono uno spiraglio?

“Ieri parte delle risposte ricevute a una domanda di attualità, attendiamo il riscontro in forma scritta alle interrogazioni urgenti depositate nella prima metà di novembre, in particolare sulla sorveglianza sanitaria”


Da freeimg.net

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Il Comune di Firenze ha una nuova Assessora per le politiche del sociale, anche se ha già ricoperto questo incarico durante la precedente consiliatura. Salutiamo positivamente le risposte ricevute ieri, con una domanda di attualità che però attende di essere completata da dei riscontri scritti. In particolare abbiamo chiesto, come le parti sindacali, un impegno sulla sorveglianza sanitaria e sui tamponi almeno ogni quindici giorni per le operatrici e gli operatori. Attendiamo quindi la risposta scritta alle interrogazioni urgenti che abbiamo depositato nella prima metà di novembre ma ieri abbiamo ricevuto garanzie in merito:

Leggi tutto “Servizi domiciliari in appalto: risposte che aprono uno spiraglio?”

Montedomini: continuare con i tamponi, formare e garantire chi lavora

“Una nuova lettera, a firma CUB Sanità e Associazione ADINA, evidenzia le criticità di sistema delle RSA. Dopo mesi è necessario un nuovo atteggiamento, di confronto puntuale con tutte le parti”


Immagine da montedomini.net

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune


“Questa mattina abbiamo depositato una nuova interrogazione urgente, riguardo alle Residenze Sanitarie Assistenziali. Riteniamo importanti le dichiarazioni dell’Assessora regionale al Sociale, che ha affermato l’intenzione di tutelare l’utenza nelle loro relazioni con l’esterno, senza trasformare i luoghi per persone anziane o non autosufficienti in aree di reclusione.

Leggi tutto “Montedomini: continuare con i tamponi, formare e garantire chi lavora”

Servizi di assistenza domiciliare: le sicurezze da garantire

“Nuova interrogazione urgente per sostenere le richieste delle classi lavoratrici. Indicazioni univoche in vista dell’acuirsi della pandemia”


Da freeimg.net

“La scorsa settimana abbiamo depositato un’interrogazione urgente in merito alle condizioni di sicurezza sanitaria da garantire all’utenza e a chi lavora per garantire i diritti di persone anziane o diversamente abili.
Ci eravamo concentrati sui dispositivi di protezione individuale – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – e sulla possibilità di confrontarsi con le diverse parti per adeguati sistemi di tracciamento sanitario.

Leggi tutto “Servizi di assistenza domiciliare: le sicurezze da garantire”

Assistenza domiciliare: sicurezze per chi lavora e per l’utenza

Da freeimg.net

“Presentata un’interrogazione urgente per chiedere al Comune di tutelare i servizi appaltati di assistenza domiciliare. Dopo mesi anche in questo ambito troppo poco è cambiato”


“Il rinnovato acuirsi della pandemia spinge a interrogarsi su quanto la politica e le istituzioni abbiano cambiato almeno parte di quello che non funzionava nelle nostre società.

Nel caso dell’assistenza domiciliare – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – ci spingiamo a dire che sicuramente è stato troppo poco.

I servizi alle persone diversamente abili o anziane che ricevono cure e aiuto nelle proprie abitazioni sono stati fortemente limitati, nella cosiddetta ‘fase 1’. Questo anche perché non c’erano le condizioni per le lavoratrici e i lavoratori di operare in sicurezza. Ancora oggi, da parte delle rappresentanze sindacali, c’è una richiesta molto forte e urgente di adeguati Dispositivi di Protezione Individuale. A cui si deve aggiungere un sistema di frequenti e rapidi tamponi. Non siamo all’interno delle RSA, ma si parla sempre di una parte fragile e soggetta a rischio delle nostre città.

Leggi tutto “Assistenza domiciliare: sicurezze per chi lavora e per l’utenza”

Posti vuoti nelle RSA, liste di attesa e pericoli occupazionali

Immagine da montedomini.net

“Risposta al nostro question time che conferma tutti i problemi del sistema toscano delle RSA e delle ingiustizie di quello degli appalti”


Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune


“Ci risultano strutture RSA che tengono spazi vuoti all’interno, a fronte di liste di attesa non esaurite. Possiamo comprendere la scelta di distanziare le persone e isolarle in caso di positività, ma abbiamo voluto chiedere se le istituzioni hanno dato indicazione di bloccare i nuovi ingressi. Ci è stato detto di no. Non è chiaro se ci sono problemi legati alle quote che dovrebbero arrivare dall’AUSL o dal Comune di Firenze, per la compartecipazione alle spese.

Leggi tutto “Posti vuoti nelle RSA, liste di attesa e pericoli occupazionali”

Le RSA secondo Costituzione e i diritti negati

👩‍⚕️ Le RSA secondo Costituzione e i diritti negati 🧑‍⚕️

Giovedì 5 novembre 2020, ore 18.00, canale YouTube Sinistra Progetto Comune – Firenze.

Le Residenze Sanitarie Assistenziali sono tra i luoghi apparsi drammaticamente al centro dell’emergenza pandemica Covid-19.

Sono spazi che da anni presentano fortissime problematiche, sia per quanto riguarda l’utenza che per le condizioni lavorative.

Le difficoltà riguardano chi è dentro queste strutture, ma non rendono meno grave il diritto negato che riguarda le liste di attesa che caratterizzano la Regione Toscana.

Ne ha scritto recentemente, su il manifesto, Francesco Pallante (l’articolo qui), parlando di diritto costituzionale violato. Leggi tutto “Le RSA secondo Costituzione e i diritti negati”