Scuderie Reali: sprangare e transennare come soluzione?

“Dopo quasi tre mesi finalmente qualche informazione in più sulla sottrazione di una parte di verde pubblico alla cittadinanza. La chiusura di alcuni alloggi ci sembra descriva una situazione di abbandono”
Immagine da Google Maps

Dmitrij Palagi, Sinistra Progetto Comune
Francesco Torrigiani, Giorgio Ridolfi – SPC Quartiere 1

“Un question time, due interrogazioni e un accesso atti. Ci sono voluti quasi tre mesi. Per avere la certificazione che una parte del Giardino delle Scuderie Reali non sarà più fruibile alla cittadinanza. La Giunta non aveva chiaro neanche di quale area stavamo parlando in realtà, quindi immaginiamo non abbia alcuna intenzione di procedere a un confronto con le Gallerie degli Uffizi per includere il verde intorno alle Infermerie nella Convenzione fatta tra i due enti per la manutenzione.

Si è scelto di interdire una parte della città perché un edificio prima abitato e ora rimasto vuoto è diventato oggetto di ripetuti atti vandalici? Rispetto a dinamiche di rotture di vetri, imbrattamento con spray e forzature di porte, l’unica soluzione è sprangare l’immobile e recintare un’area verde che potrebbe essere vissuta dalla cittadinanza?

Leggi tutto “Scuderie Reali: sprangare e transennare come soluzione?”

Sorvolate e sorvolati: se Godot prendesse l’aereo sareste a posto

“Mercoledì la Giunta ci ha detto che l’unica forma per tutelare la cittadinanza è quella di costruire un nuovo aeroporto e aumentare il numero di voli. Nel frattempo le competenze sui cieli di Firenze non sono del Comune, ma le conseguenze sulla salute della cittadinanza sì, rispondiamo noi”
Foto di Giada Funghi

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“In questi giorni l’Associazione Vita, Ambiente e Salute Onlus è tornata a scrivere, anche al Sindaco di Firenze e al Consiglio Comunale.

Sulla base di loro segnalazioni e raccogliendo le preoccupazioni della popolazione sorvolata della nostra città, abbiamo chiesto conto alla Giunta di alcune questioni.

Toscana Aeroporti ha ottemperato a tutte le prescrizioni del Decreto di VIA 0676/2003, per la salvaguardia e la tutela della sicurezza e della salute della cittadinanza di Peretola, Brozzi e Quaracchi? Come mai si permettono i voli dell’Airbus A 319?

Nel merito dei dettagli non abbiamo ottenuto informazioni, nonostante la risposta sia arrivata con due mesi di ritardo, in Consiglio comunale.

Non ci è stato fornito il testo letto durante la seduta, ma in pratica abbiamo capito che il nuovo aeroporto di Peretola, che chissà quando verrà definito, è l’unica risposta che il Comune di Firenze intende dare a chi subisce forti danni per l’inquinamento acustico, oltre che per quello ambientale.

Nel 2021, in piena pandemia Covid-19, quando su qualsiasi trasmissione di approfondimento ascoltiamo l’importanza di diminuire il traffico aereo, ecco che per la Giunta e il Partito Democratico di Firenze l’unica soluzione è: più voli! Leggi tutto “Sorvolate e sorvolati: se Godot prendesse l’aereo sareste a posto”

Giardino delle Scuderie Reali: il Comune non vuole occuparsene?

“In aula abbiamo ricevuto una risposta sbagliata, con interrogazione scritta sono arrivate altre informazioni, ma l’accesso agli atti non le ha confermate”
Foto da uffizi.it

Dmitrij Palagi, Sinistra Progetto Comune
Francesco Torrigiani e Giorgio Ridolfi – SPC Quartiere 1

“Non buona la prima, cerchiamo di capire la seconda.

Quando abbiamo portato il tema del giardino delle Scuderie Reali di Porta Romana la Giunta aveva letto una risposta che non corrispondeva alle nostre domande.

Ci sono infatti due aree recintate nell’area verde. Una è relativa ai lavori nella Palazzina delle Pagliere, quindi si tratta di una questione di sicurezza e che è previsto venga risolta a breve.

L’altra è in prossimità dell’infermeria dei cavalli e la scorsa settimana ci è stato detto (sempre dal Direttore delle Gallerie degli Uffizi) che alcuni episodi vandalici hanno reso necessario un intervento, su una superficie che si ritiene non essere «detinata al transito di persone per ragioni di sicurezza».

Quindi la cittadinanza che fino a poco tempo fa frequentava anche quella parte del giardino era in pericolo? Di quali episodi di scempio si sta parlando?

Il nostro accesso agli atti in soprintendenza non ha saputo confermare in alcun modo questa spiegazione. Non c’è nessuna traccia che giustifichi la seconda transennatura. Leggi tutto “Giardino delle Scuderie Reali: il Comune non vuole occuparsene?”

Corruzione & trasparenza: bocciate tutte le nostre proposte

“Occasione mancata oggi in Consiglio. Alla maggioranza e alla Giunta non interessa immaginare un ruolo centrale di chi ha funzioni di controllo anche politiche e garantire un ruolo attivo della cittadinanza nella trasparenza”


Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“La politica che si nasconde dietro la tecnica è sempre occasione per alimentare luoghi comuni e populismi.

In merito al Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e per la Trasparenza  abbiamo ascoltato una linea assolutamente difensiva da parte della maggioranza e della Giunta.

Non solo. Si è di fatto ignorato quella che è la funzione di controllo prevista anche dalla parte politica, nel senso di possibilità di accedere a informazioni e atti, che non è prerogativa specifica delle sole forze di opposizione.

Si ritiene adeguato il quadro normativo per come è, senza immaginare alcuna possibile novità? Si dimenticano tutti problemi e gli scandali degli ultimi anni? Leggi tutto “Corruzione & trasparenza: bocciate tutte le nostre proposte”

Colonnine elettriche: ma non era tutto a posto?

“Sulla stampa di oggi la Giunta dà risposte diverse rispetto alla nota con cui si era scelto di rispondere in Rete Civica”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Il 9 marzo gli uffici della mobilità avevano risposto a un nostro comunicato stampa: considerando ogni colonnina per due, la norma nazionale che auspicava un rapporto di una postazione di ricarica ogni mille abitanti risultava ottemperata.

Quindi tutto a posto, secondo la Giunta (perché siamo convinti che il senso della risposta avesse un valore politico, e della politica risponde chi ha funzioni di governo).

Oggi l’Assessore pare prendere le distanze da SILFI e sempre su Repubblica leggiamo che sono previste altre 100 colonnine entro il 2022, quando a una nostra richiesta di accesso agli atti si era preferito parlare in modo generico di nuovi bandi europei per reperire i finanziamenti necessari. Leggi tutto “Colonnine elettriche: ma non era tutto a posto?”

Concorsi pubblici: il personale deve essere ascoltato

“Ieri una nota del coordinamento RSU e oggi quella dell’organizzazione sindacale USB evidenziano la necessità di una maggiore attenzione alla sicurezza sui posti di lavoro da parte del Comune di Firenze”
Foto di Daniela Ramirez

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Proprio mentre il Paese sembra attraversato da un’ulteriore acuirsi della pandemia Covid-19, ecco che dalle rappresentanze sindacali del personale dipendente del Comune di Firenze si levano voci di allarme.

Confidiamo che troveranno la necessaria attenzione e risposta da parte di chi governa la città, che deve sempre ricordarsi quanto sia importante il lavoro quotidiano di una categoria spesso delegittimata agli occhi dell’opinione pubblica che pure però è essenziale per ogni aspetto delle nostre vite. Leggi tutto “Concorsi pubblici: il personale deve essere ascoltato”