Al fianco di Maria Edgarda Marcucci

“Dopo un’audizione e un confronto con gli altri gruppi politici arriva dalla Commissione 7 un parere favorevole alla proposta di riconoscere l’importanza dell’impegno per la libertà di una giovane donna, sottoposta a misure cautelari per la sua militanza”

Queste le dichiarazioni di Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

“La città di Lorenzo Orsetti, partigiano di Rifredi caduto nella lotta contro l’ISIS, non poteva rimanere indifferente all’ingiustizia a cui è sottoposta Maria Edgarda Marcucci. Si tratta di una persona colpita da misure cautelari per un impegno di libertà per il quale dovrebbe ricevere invece dei riconoscimenti pubblici.

Leggi tutto “Al fianco di Maria Edgarda Marcucci”

Smart City Control Room: un cervello itinerante…

“Per oltre un anno ci è stato spiegato di uno spazio previsto al Parterre che poi invece si è rivelato inadeguato… Presenteremo un’interrogazione e studieremo tutta la documentazione per capire il senso di questa modalità di utilizzo dei fondi europei”
Foto di Pexels da pixabay

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Non abbiamo mai nascosto tutta la nostra preoccupazione sulla leggerezza con cui chi ci governa parla di “grande fratello buono”. Ieri è stata data la notizia del progetto definitivo per la control room che dovrebbe rappresentare il cuore o il cervello (o il cuore e il cervello) dei sogni di videosorveglianza che accompagnano le notti del Sindaco e della Giunta.

1.334.000 euro di fondi europei PON metro che adesso troveranno casa alla Leopolda, dopo che per un anno al Consiglio comunale è stato descritto con entusiasmo l’idea di vedere quegli spazi al Parterre. Leggi tutto “Smart City Control Room: un cervello itinerante…”

Vigilanza privata e servizi fiduciari: precettata e in attesa di rinnovo

“Una classe lavoratrice disconosciuta e per cui avevamo ottenuto un voto del Consiglio comunale di Firenze che sembra rimasta lettera morta”
Foto di Ryan McGuire

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

Quello della vigilanza privata e degli addetti alla sicurezza è un settore spesso ignorato dalla politica e dalle istituzioni.
Non abbastanza “divise” per le destre, troppo “divise” per la sinistra. Non sempre è così, ma sarebbe ipocrita negare come la società non riconosca una categoria lavorativa che da 5 anni è in attesa del proprio rinnovo contrattuale.

Leggi tutto “Vigilanza privata e servizi fiduciari: precettata e in attesa di rinnovo”

Decreti sicurezza a prova di zombie?

La retorica delle destre e la continuità del centrosinistra su immigrazione e repressione.

Con Emiliano Rubbi, sceneggiatore del film Go Home – A casa loro (2018), Antonella Bundu, capogruppo Sinistra Progetto Comune in Comune a Firenze e il consigliere di SPC Dmitrij Palagi, che è anche responsabile nazionale cultura del PRC. Leggi tutto “Decreti sicurezza a prova di zombie?”

Classifica qualità della vita: Firenze perde 12 posti

“Puntare su telecamere e sicurezza al singolare non aiuta la Giunta a stare in cima alla classifica. Sarà il caso di ascoltare la sinistra?”


“La Smart City Control Room ci mette in cima alle città che guidano il cambiamento della pubblica amministrazione locale. Peccato – sottolineano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – che questo non esenti il nostro Comune dal perdere dodici posti nella classifica del Sole 24 Ore sulla qualità della vita.
Non solo. Le telecamere, l’incentivo alla sicurezza privata, l’idea di militarizzare le strade e privatizzare gli spazi pubblici non arresta il diffuso senso di insicurezza. Perché, come ormai acclarato da decenni, le insicurezze sono plurali e complesse. Anche se vengono poi vissute nel quotidiano e nell’immediatezza dei sentimenti.

Leggi tutto “Classifica qualità della vita: Firenze perde 12 posti”

Controllo del vicinato senza controlli?

“Avevamo già evidenziato la presenza di un servizio privato che viene pubblicizzato sul territorio di Firenze, anche per una pratica di controllo di vicinato che alla Giunta pare non risultare. Non è una polemica della sinistra, ma una segnalazione che speriamo trovi dovuto ascolto”


Questo l’intervento di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune


Immagine da pxhere.com

“La Smart City Control Room attende la sua epocale inaugurazione, ma nel frattempo c’è un’applicazione che viene usata per il controllo di vicinato: gli sviluppatori sono stati ospiti nel Salone dei Cinquecento, che ha agito senza che la Giunta ne abbia avuta informazione. Almeno questo è quanto ci risulta in relazione a Nextdoor, avendo ricevuto dalla cittadinanza alcune foto di volantini diffusi sul territorio e con una ricerca sui principali motori di ricerca della rete.

Leggi tutto “Controllo del vicinato senza controlli?”