Via delle Gore: bene la riapertura, meno la Giunta

“Dispiace aver letto oggi sulla stampa una risposta che avremmo dovuto ricevere circa venti giorni fa. Lunedì comunque il tema sarà in aula”


Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Vincenzo Pizzolo – Sinistra Progetto Comune Quartiere 5

Dispiace che chi sta in Giunta si dimentichi che esiste un Consiglio comunale, o almeno non abbia chiaro quanto sia importante rispondere alle domande dei gruppi consiliari.

Per il prossimo lunedì avevamo chiesto di parlare di nuovo di via delle Gore, vista l’interrogazione urgente rimasta senza risposta, nonostante sia stata depositata un mese fa e dovesse avere riscontro entro il 4 di novembre (venti giorni fa).

Oggi la stampa parla di una riapertura per la fascia oraria 7-19 del varco pedonale chiuso a seguito del noto fatto di cronaca.

Sapevamo di una riunione del Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica questa settimana, che avrebbe affrontato la questione.

L’attenzione per la zona riguarda anche altri aspetti, su alcuni dei quali già ci sono atti protocollati. Anche perché la soluzione non tiene conto di chi per lavoro deve recarsi a Careggi con un turno che richiederebbe l’anticipo almeno alle 06.00.

Ma a che serve chiedere, se si ottengono più risposte a leggere la stampa che ad avere un ruolo istituzionale?

Lunedì non ritireremo il question time e cercheremo di capire meglio i dettagli delle decisioni prese e dei progetti per la zona.

Inutile che poi il PD si lamenti se le destre strumentalizzano. A provare a muoversi in modo più istituzionale, noi abbiamo ottenuto solo silenzio: che dobbiamo pensare?