facebook Skip to content
PV-01
Fissa un appuntamento con il form qui accanto –> Ricordati di inserire nome, cognome, indirizzo mail (e numero di telefono, se preferisci) cosi’ da poterti contattare per confermare l’appuntamento o per altre comunicazioni relative (non registreremo il tuo indirizzo mail per comunicazioni che non siano relative a questo servizio).

Segnati!

Caricamento in corso…
social_2-01
Copertina per Dmitrij Palagi
3,663
Dmitrij Palagi

Dmitrij Palagi

Consigliere comunale a Firenze per Sinistra Progetto Comune

7 days ago

Dmitrij Palagi
Pare che abbiamo stancato le destre. Porteremo anche a loro un cuscino! ... See MoreSee Less
View on Facebook

1 week ago

Dmitrij Palagi
Ieri vedere due consiglieri comunali sghignazzare mentre sventolavano la bandiera di Israele è stato uno spettacolo osceno. Perché il regolamento del consiglio comunale ci impedisce di esporre anche un semplice cartello. E perché si parla di morti, guerre, dolore. Le istituzioni sono luoghi in cui rappresentiamo dimensioni collettive. A lungo ho riflettuto sull’opportunità di avere la spilla con una falce e martello (contestata ieri per la prima volta), ma la considero legata al primo sindaco eletto democraticamente della nostra città. A Spartaco Lavagnini, che oggi sarà ricordato nell’anniversario della morte. Per fortuna in questi anni non è mai stata ritenuta una velleità o un elemento di chiusura identitaria. Oggi è giusto avere anche i colori della Palestina. Senza provocazioni. Con la dignità e la serietà che vi dobbiamo.Buon martedì! Ci aggiorniamo dopo sulla seduta straordinaria del Consiglio di oggi. ... See MoreSee Less
View on Facebook

Momenti strani di fine consiliatura. Abbiamo una nuova Consigliera comunale, ma è la maggioranza di sempre, solo più litigiosa e divisa.

Ecco come è andato il #Consigliocomunale di #Firenze di oggi:

La strage di #viaMariti a #Firenze non venga velocemente dimenticata! Superare l’ipotesi di centro commerciale #Esselunga e agire concretamente per evitare le morti sul #lavoro.

Grazie a chi sta portando avanti il percorso dell’assemblea 16 febbraio.

Load More