Che il Piano Bartali non sia tutto da rifare

Foto GaHetNa (Nationaal Archief NL), da .wikimedia.org

“Tutto sbagliato, tutto da rifare è il titolo di un libro di Gino Bartali, a cui la Giunta ha scelto di intitolare il piano straordinario per la mobilità ciclabile, previsto per le cosiddette fasi 2 e 3 legate all’emergenza Covid-19.

Mentre a Milano e Roma (per non parlare di Parigi) già qualcosa è stato fatto, a Firenze – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – si attende un’accelerazione degli interventi tesi a favorire gli spostamenti in bicicletta. Gli annunci si sono susseguiti a distanza di un mese, il 27 aprile prima e il 27 maggio poi.

22 chilometri di interventi sono stati previsti. Gli incontri con le associazioni sono iniziati e abbiamo visto il Partito Democratico depositare una mozione che rafforza l’intenzione di investire nella giusta direzione: attenzione all’ambiente e investimenti sulle alternative all’utilizzo di mezzi privati a motore. Leggi tutto “Che il Piano Bartali non sia tutto da rifare”

Firenze in svendita, con il cappello in mano?

Foto di Sailko da wikipedia.org

Articolo dedicato su Day Italia News cliccando qui.


“Oggi in Consiglio comunale – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – abbiamo esaminato e votato due proposte di deliberazione: una sul riutilizzo della ex caserma “Vittorio Veneto”, in Costa San Giorgio, e una sul riutilizzo dell’ex ospedale militare di Via San Gallo.

In merito alla ex caserma in Costa San Giorgio, avremmo anzitutto voluto aprire un percorso partecipativo, sul destino di un bene storico ed architettonico, le cui opere d’arte che vi sono contenute avremmo voluto che fossero messe a disposizione di tutti i visitatori, anziché essere messere a cornice dell’ennesimo magnifico resort, ma anche sull’eventualità di un collegamento col giardino di Boboli. Leggi tutto “Firenze in svendita, con il cappello in mano?”

Solidali con Cuba, Firenze chiede la fine del bloqueo

Articolo dedicato su Prensa Latina cliccando qui.


Questo l’intervento di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Cuba è all’avanguardia nella ricerca scientifica e nell’assistenza sanitaria, universale e pubblica. Lo ha dimostrato anche durante questa emergenza Covid-19. Qualsiasi risultato arriverà da questa isola, sarà a disposizione di tutti i paesi. Durante l’attuale pandemia il popolo cubano ha inviato in 22 paesi brigate internazionale mediche, perché così fa Cuba. Esporta cure e assistenza, non bombe. L’Italia ha conosciuto direttamente in questi mesi cosa sia la solidarietà tra i popoli. Leggi tutto “Solidali con Cuba, Firenze chiede la fine del bloqueo”

Stadio: dal Q2 di Firenze a Campi, la necessità della politica

Foto di Lorenzo Palandri

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu (SPC), Lorenzo Palandri e Francesco Gengaroli (SPC Quartiere 2), Lorenzo Ballerini (Campi a Sinistra a Campi Bisenzio) ed Enrico Carpini (Territori Beni Comuni in Città Metropolitana): “L’abbiamo già detto, ma vogliamo ripeterlo: la discussione nata attorno lo stadio non è politica, magari lo fosse. Il problema è un altro”


“Il Partito Democratico, pur amministrando la Regione, la Città Metropolitana, il Comune di Firenze, il Comune di Campi Bisenzio e il Quartiere 2, non condivide alcuna prospettiva sullo sviluppo del territorio.

Mentre Firenze rischia fra pochi anni di ritrovarsi in città uno stadio abbandonato e senza futuro, come è successo a Roma con lo stadio Flaminio, a Campi, in una Piana già satura di inquinamento, si rischia di ritrovarsi l’ennesima attrazione a funzione esclusivamente commerciale.

Mentre nel capoluogo si rischia di perdere la grande occasione di riqualificare un’area e immaginare il futuro di Campo di Marte – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Palagi, Bundu, Palandri e Gengaroli, il consigliere di Campi a Sinistra Lorenzo Ballerini ed il consigliere della Città metropolitana Enrico Carpini – a Campi si resta in attesa di scuole e servizi utili alla popolazione: si rischiano di perdere altri 38 ettari di terreno agricolo, che verrà cementificato.

Leggi tutto “Stadio: dal Q2 di Firenze a Campi, la necessità della politica”

Il lavoro agile è sempre lavoro

Immagine da pxhere.com

“Preoccupazione per la decisione di distinguere le condizioni di lavoro per i nuclei familiari che vorranno rivolgersi ai centri estivi”


Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune


“Dovevamo farci coraggio e non lasciarci spaventare allo scoppio dell’emergenza Covid-19. Andrà tutto bene era un auspicio dovuto. Che però non deve cancellare le difficoltà enormi che ancora segnano la condizione di tantissime persone, costrette nelle proprie abitazioni con il lavoro agile e con in casa figli e figlie, a cui viene offerta ancora solo didattica a distanza, con molta incertezza anche per settembre.

Il telematico non può sostituire le relazioni tra le persone e soprattutto non sempre può svilupparsi nelle case senza difficoltà. Assenza di dispositivi adeguati, sovrapporsi di esigenze diverse all’interno delle mura domestiche, diritti alla riservatezza delle proprie vite personali, condizioni di serenità mentale e salute psicofisica: sono tanti gli aspetti problematici vissuti in queste settimane da tantissime persone. Leggi tutto “Il lavoro agile è sempre lavoro”