Giorno del Ricordo: inaccettabili gli attacchi all’ANPI, massima solidarietà

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu, consigliere e consigliera comunale di Sinistra Progetto Comune

“Partigiano assassino, l’antifascismo si cura con la verità”. Questa è una delle scritte attaccate in tutta Italia di fronte alle sede dell’Associazione Nazionale Partigiani Italiani. Oggi è il Giorno del Ricordo e dopo il dibattito avremo modo di esprimere in modo compiuto la nostra posizione, spiegata bene anche da tre ordini del giorno che depositeremo.

Nel frattempo vogliamo esprimere tutta la nostra solidarietà a chi viene minacciato per la sola colpa di conservare la memoria di chi ha difeso la dignità del nostro Paese, liberandolo dal nazifascismo. Leggi tutto “Giorno del Ricordo: inaccettabili gli attacchi all’ANPI, massima solidarietà”

Il Sindaco pretende ringraziamenti. Noi invece ci scusiamo con la città

Un’intervista rilasciata a NovaRadio il giorno successivo cliccando qui.

“In oltre un’ora e mezzo di litania delle vie il Sindaco ha dimostrato grande arroganza. Vuole essere ringraziato.

Noi pensiamo – sottolineano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – che la Città meriti invece delle scuse, per lo spettacolo andato in scena sulla stampa a seguito delle inchieste e per i fatti di cronaca (Piazza Brunelleschi e Via dei Pepi sono gli ultimi due episodi). Ci si accorge che esistono dei problemi e quindi va tutto bene? No, i problemi devono essere evitati alla base, agendo sulle cause e prevenendoli.

Allora chiediamo noi scusa alla Città, perché non siamo stati in grado di vincere le elezioni e contrastare politiche sbagliate, sul fronte della modalità con cui si governa la macchina comunale e sulle decisioni che vengono prese. Leggi tutto “Il Sindaco pretende ringraziamenti. Noi invece ci scusiamo con la città”

Publiacqua: il PD cambia idea e vota contro una lavoratrice, totalmente isolato

Antonella Bundu, Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

Abbiamo iniziato l’11 luglio 2019 a portare in Consiglio comunale la questione della lavoratrice di Publiacqua licenziata per un commento sui social. Il Presidente dell’azienda e l’Assessore del Comune di Firenze con delega alle partecipate ci avevano provato a rassicurare sulla possibilità di una soluzione alla vicenda.

Dopo qualche mese abbiamo deciso di depositare una mozione, saputo di come il Sindaco di Pistoia (di centrodestra) si fosse dimostrato più disponibile della nostra Giunta ad ascoltare le ragioni del movimento di lavoratrici e lavoratori. Leggi tutto “Publiacqua: il PD cambia idea e vota contro una lavoratrice, totalmente isolato”

La commissione toponomastica rischia di perdersi?

Da commons.wikimedia.org

“Era il 10 settembre 2018, quando l’allora Assessore competente rispondeva al Consigliere Grassi su una prima riunione della Commissione Toponomastica, mai riunitasi nei nove anni precedenti. Il nuovo regolamento per l’istituzione di questo importante strumento era stato approvato nel 2016…

Alle nostre domande sulla situazione presente – continuano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune – la Vicesindaca ci ha risposto che a breve dovremo discutere di un nuovo regolamento, perché quello precedente era evidentemente carente e poco funzionale. Leggi tutto “La commissione toponomastica rischia di perdersi?”

Sinistra Progetto Comune, dopo il primo “semestre”: oltre 365 atti e innumerevoli grazie

Antonella Bundu, Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

Il primo “semestre” è trascorso e sentiamo il dovere, a conclusione di questo 2019, di ringraziare tutte le persone che ci hanno accompagnato in questa prima fase all’interno di Palazzo Vecchio.  Ad oggi sono oltre 365 gli atti presentati dal gruppo Sinistra Progetto Comune, dall’insediamento del nuovo Consiglio comunale, del 21 giugno 2019, a cui vanno aggiunti i numerosi emendamenti e qualche testo in attesa di essere registrato.

Leggi tutto “Sinistra Progetto Comune, dopo il primo “semestre”: oltre 365 atti e innumerevoli grazie”

Il nostro voto contrario al bilancio votato oggi in Consiglio

“Sorprendente vedere bocciati tutti i nostri 16 emendamenti, per poi scoprire un ordine del giorno della maggioranza in cui si ricalcavano larga parte delle nostre osservazioni. La differenza – sottolineano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – è che chi governa sceglie come agire nel presente e nel futuro, mentre l’opposizione può in aula suggerire indicazioni migliorative. Non fare niente di concreto per poi prendere generici impegni per il futuro non è corretto. Leggi tutto “Il nostro voto contrario al bilancio votato oggi in Consiglio”