Scout a San Salvi senza elettricità: chiedono aiuto, ricevono accuse

Immagine presa da cngei.it/una-volta-scout-sempre-scout/

“Da mesi la sezione CNGEI è senza elettricità. La situazione è diventata insostenibile, ma la Giunta di Firenze scarica la colpa, quando dovrebbe scusarsi e risolvere il problemi”


Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – consigliere e consigliera comunali Sinistra Progetto Comune insieme a Lorenzo Palandri e Francesco Gengaroli – consiglieri Quartiere 2 Sinistra Progetto Comune


“Le temperature calano, il maltempo è arrivato e le giornate si accorciano. Ma, a quasi un anno di distanza, agli scout C.N.G.E.I. del Quartiere 2 vedono ancora senza soluzione l’esasperante situazione di vedere la loro sezione, all’interno di San Salvi, senza corrente. DI fatto è inutilizzabile. Su quell’immobile sono stati fatti dei lavori che non erano dovuti, da parte di una realtà importante per tutto il territorio, che sarebbe in grado di rappresentare e garantire un presidio fondamentale per il tessuto urbano. Leggi tutto “Scout a San Salvi senza elettricità: chiedono aiuto, ricevono accuse”

La solidarietà e la carenza delle istituzioni: dai quartieri alla Regione 


Introduce Diletta Gasparo, direzione nazionale PRC

Intervengono:
– Valentina Adduci, PRC, candidata Firenze 1 Toscana a Sinistra
– Luigi Casamento, Consigliere quartiere 3 Sinistra Progetto Comune
– Tommaso Grassi, FCA, candidato Firenze 1 Toscana a Sinistra

Conclude Dmitrij Palagi, Consigliere comunale SPC

Quando? Lunedì 7 settembre 2020, ore 21.00.

Dove? Casa del Popolo del Galluzzo via S. Francesco d’Assisi 1

Evento Facebookwww.facebook.com/events/3553132378052981/

Servizi educativi: pericolose le dichiarazioni del Sindaco

Immagine di B_Space_Man da flickr.com

Non hanno voglia di lavorare!

Lo hanno sempre detto i padroni e chi sceglie di stare dalla parte opposta rispetto agli interessi delle classi lavoratrici.

Il Comune di Firenze, non da oggi, è governato da chi lo pensa come padrone delle persone che ne garantiscono il funzionamento: le sue lavoratrici e i suoi lavoratori.

In questo primo anno di Consiglio comunale abbiamo avuto modo di sottolinearlo in più occasioni. Alla fine di agosto lo ricorda il Sindaco, che lancia un appello a mezzo stampa per i cosiddetti “custodi”.

Scatenando le telefonate di persone in cerca di un salario. In una città dove si lavora molto a nero, con contratti precari e in appalto. Dove la disperazione sociale si fa sempre più pesante, mentre il tessuto urbano si svuota, trasformando i suoi immobili in occasione di rendita per pochi privilegiati. Leggi tutto “Servizi educativi: pericolose le dichiarazioni del Sindaco”

Sinistre: A Firenze e Città Metropolitana, sulla riapertura della scuola nessuna condivisione

Enrico Carpini, Consigliere della Città Metropolitana di Firenze e candidato di Toscana a Sinistra

Dmitrij Palagi, Consigliere comunale a Firenze 

A meno di venti giorni dalla riapertura delle scuole le informazioni  continuano a scarseggiare e la condivisione delle scelte all’interno delle istituzioni è totalmente assente.

Una conferenza stampa annunciata per oggi da Comune di Firenze e Città Metropolitana per illustrare i dati in vista della riapertura è stata rinviata a data da definirsi, mentre siamo ancora in attesa di una risposta all’interrogazione sulla tematica scuole e trasporto scolastico rivolta oltre 40 giorni fa all’Amministrazione Metropolitana dal Consigliere Enrico Carpini. Leggi tutto “Sinistre: A Firenze e Città Metropolitana, sulla riapertura della scuola nessuna condivisione”

Occupazione suolo pubblico e ZTL, che pasticcio!

Dettaglio da una foto di Bill Ward da flickr.com

L’occupazione straordinaria di suolo pubblico del Comune di Firenze per ristoranti e bar poteva essere un’idea interessante, se fosse stata conciliata con una visione complessiva della città, che ripensava anche alle modalità con cui viene vissuto il territorio, in particolare quello del centro storico.

Le nostre perplessità sono state confermate dalla scelta del Partito Democratico di bocciare tutti gli emendamenti di Sinistra Progetto Comune che avevamo presentato in Consiglio comunale con Antonella Bundu (e che riguardavano le condizioni di lavoro, l’inquinamento acustico, il tema del parcheggio, la mobilità per i diversamente abili, la possibilità di prevedere spazi gratuiti per la residenza che ancora resiste e così via).

Oggi si legge sulla stampa che già si valuta la scontata proroga dell’occupazione per tutto ottobre (altrimenti il regolamento cessa la sua validità a fine settembre). Leggi tutto “Occupazione suolo pubblico e ZTL, che pasticcio!”