Al fianco del popolo della Colombia

“Presentata una risoluzione per chiedere di bloccare la violenza utilizzata per reprimere le manifestazioni pacifiche partite contro una rivoluzione del fisco iniqua. Oggi alle 17.30 appuntamento in piazza Santa Maria Novella”

La risoluzione presentata cliccando qui.


Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“In Colombia una riforma del fisco iniqua e contestata è stata ritirata, con tanto di dimissioni del Ministro “responsabile” di quella proposta.

Nonostante questo, le manifestazioni pacifiche nate per contestare il provvedimento sono state e vengono represse con la violenza.

Le forze armate sono per le strade, con tanto di blindati e uso di armi da fuoco contro la cittadinanza.

Leggi tutto “Al fianco del popolo della Colombia”

Inaccettabile repressione contro No Tav. Solidarietà al Movimento

“Lacrimogeni sparati ad altezza viso, militarizzazione del territorio, negazione delle più elementari libertà democratiche: Italia 2021, una situazione allarmante”
Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone in piedi e attività all'aperto
Foto da notav.info

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“L’Amministrazione comunale di San Didero ha scritto parole di denuncia rispetto a quanto avvenuto sul suo territorio.

Una militarizzazione di un centro abitato che ha messo in pericolo un’intera cittadinanza, con un uso delle forze dell’ordine inaccettabile, per difendere un cantiere sbagliato e minacciato unicamente dalla libertà di dissentire.

Rispondiamo a quelle parole con una presa di posizione pubblica e con una risoluzione, con cui chiederemo al Consiglio comunale di Firenze di dare solidarietà a chi ha subito una pesante repressione, con tanto di lacrimogeni sparati ad altezza viso. Leggi tutto “Inaccettabile repressione contro No Tav. Solidarietà al Movimento”

Il Comune penalizza la solidarietà, ma promuove welfare aziendale?

“Invece che le mani nella marmellata, le hanno messe nella teglia? Se non fosse che forse c’è una denuncia sindacale dopo una tragedia, la battuta potrebbe starci”
Foto di Gerd Altmann

Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

“Lo scorso anno sono avvenuti due eventi luttuosi che hanno coinvolto due dipendenti e le loro famiglie, quando sono venuti a mancare il dipendente Carlo De Napoli e il marito della dipendente Annalisa Teglia.

I colleghi e le colleghe hanno quindi dato vita ad una raccolta benefica di ore lavorative, il cui corrispettivo economico, come avvenuto in casi precedenti, avrebbe dovuto essere devoluto alle famiglie dei dipendenti, nelle quali ci sono anche minorenni.

Metà del corrispettivo-ore raccolte è stato quindi subito corrisposto alla famiglia del dipendente De Napoli, prelevando dai colleghi donatori nella busta paga di febbraio quanto donato con la dicitura “Insieme per Carlo”.

Abbiamo però letto con sconcerto quanto appreso dal comunicato della R.S.U., Rappresentanza Sindacale Unitaria del Comune di Firenze, del 29.03.2021: la mancata contemporanea devoluzione a favore della famiglia della dipendente Annalisa Teglia, nonostante la raccolta fosse unica, per motivi fino a questo momento non chiaramente esplicitati né dalla Direzione Polizia Municipale, né dalla Direzione Risorse Umane. Leggi tutto “Il Comune penalizza la solidarietà, ma promuove welfare aziendale?”

Repubblica Saharawi: il Comune ha problemi con la sua amicizia?

“Depositata una domanda di attualità a seguito della notizia, segnalata dall’associazionismo, dell’assenza di riferimenti ai legami di amicizia tra il nostro ente e quelli del popolo Saharawi”


Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“La Repubblica Araba Saharawi Democratica è un’entità politico-territoriale tristemente non riconosciuta da troppi paesi.

Durante il periodo della decolonizzazione non è riuscita ad assicurarsi l’indipendenza e nel 1975 è stata invasa dal Marocco, azione che ha portato migliaia di profughi a cercare rifugio in Algeria.

Il Comune di Sesto Fiorentino è stato il primo ad instaurare rapporti di amicizia e solidarietà con il popolo Saharawi nel 1984, seguito nel giro di alcuni anni da tanti altri enti toscani tra cui il Comune di Firenze e i suoi Quartieri che hanno creato Patti di amicizia con la città di El Aaiun e le tendopoli nella sua provincia. Leggi tutto “Repubblica Saharawi: il Comune ha problemi con la sua amicizia?”

Nel giorno della vittoria in Bolivia, la solidarietà al popolo cileno da Firenze

“Approvata una risoluzione che condanna la violazione dei diritti umani da parte del governo cileno, con cui si è risposto alle manifestazioni del 2019. Firenze ribadisce il suo carattere di città di pace”


Foto dalla pagina Facebook @LuchoXBolivia

L’atto approvato cliccando qui.


Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu, Sinistra Progetto Comune


“In Cile vige ancora la costituzione redatta sotto Pinochet. Il 25 ottobre si terrà un “plebiscito” che ipotizza il suo superamento. Ieri invece è arrivata una buona notizia dalla Bolivia, dove il Movimento al socialismo ha vinto le elezioni, dopo le travagliate vicende che hanno portato all’allontanamento dal Paese di Evo Morales.

Per questo siamo particolarmente lieti di aver potuto votare in questo giorno una risoluzione di solidarietà al popolo cileno, colpito dalla brutale repressione del suo governo, con cui si è risposto alle manifestazioni di protesta iniziate nel 2019.

Leggi tutto “Nel giorno della vittoria in Bolivia, la solidarietà al popolo cileno da Firenze”

Digiuno di giustizia: i decreti sicurezza solo modificati, non cancellati

Giovedì numero 111.

I decreti sicurezza sono stati modificati. Non cancellati. Dopo 111 settimane di costante presenza, grazie a Umani per r-esistere e alla Comunità delle Piagge.

Non si può ancora smettere di essere presenti.

C’è ancora da lottare per chiedere lo smantellamento delle politiche che alimentano la paura e negano i valori di dignità umana e solidarietà.