Code in questura: oscenità istituzionale

“Preoccupati per il protrarsi di una situazione già segnalata dalla cittadinanza e che oggi ha trovato spazio anche sulla stampa. Lunedì domanda di attualità in Consiglio comunale”
Da Google Maps

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Sulla stampa di oggi è riportata la notizia delle continue code a cui le istituzioni costringono centinaia di persone, in una situazione assurda e inaccettabile, specialmente durante una pandemia.

Le pratiche dei permessi di soggiorno costringono una parte di umanità presente sul nostro territorio a subire procedure umilianti, per ore in coda, all’aperto, senza possibilità di andare in bagno. Alla base di questa situazione ci sarebbe la sospensione di un sistema di prenotazione on-line.

La cittadinanza e l’associazionismo è da molto che sollevano il tema, mentre non ci risulta nessuna presa di posizione del nostro Comune: immaginiamo che non voglia nascondersi dietro ad argomentazioni legate agli ambiti di competenza. Quello che sta avvenendo è sul nostro territorio e Palazzo Vecchio fa parte del sistema istituzionale pubblico, quindi diamo per scontato che si sia attivato per risolvere il prima possibile una situazione davvero insostenibile.

Leggi tutto “Code in questura: oscenità istituzionale”

Il peggio che la destra può esprimere in scena a Firenze

“Alle piazze per il DDL Zan e per la solidarietà al popolo palestinese le destre rispondono con posizioni fuori dalla storia, intrise di pregiudizi e logiche discriminatorie”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Oggi a Firenze c’erano piazze partecipate e vissute. Impegnate a chiedere diritti. Quelli di chi è oggetto di discriminazioni omolesbobitransfobiche (e non solo) e quelli del popolo palestinese, oggetto da decenni di una continua violazione del diritto internazionale, oltre che dei diritti umani.

Mentre le compagne e i compagni erano al fianco della cittadinanza e delle comunità, le destre uscivano con comunicati surreali, specialmente se letti nel 2021 e non durante il secolo scorso.

Le case “agli italiani”, gli esposti per le bandiere arcobaleno e accuse di antisemitismo a chi chiede pace (sempre contro gli arcobaleni insomma, meglio l’oscurantismo e la negazione dell’umanità a cui apparteniamo).

Leggi tutto “Il peggio che la destra può esprimere in scena a Firenze”

DDL Zan: passaggi in avanti nelle istituzioni, finalmente?

“Ribadito oggi in Commissione 7 l’orientamento a sostegno di una rapida approvazione di una legge per il contrasto all’omolesbobitransfobia”
Foto di William Murphy da Flickr.com

Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

“Proprio nelle ore in cui si è sbloccata la calendarizzazione del DDL Zan, la Commissione 7 ha ribadito la richiesta di una rapida approvazione di un provvedimento necessario per il contrasto all’omolesbobitransfobia. In questi giorni abbiamo assistito a dibattiti surreali e a dichiarazioni preoccupanti tese a voler emendare una proposta legislativa che rischia in questo caso di dover tornare indietro alla Camera, dove invece ha già registrato la sua approvazione.

Leggi tutto “DDL Zan: passaggi in avanti nelle istituzioni, finalmente?”

Per Magherini: il Comune risponda alla famiglia

“Lo sfregio del tabernacolo rubato ad agosto non ha ancora visto una risposta delle istituzioni, che pure si erano impegnate a non lasciare sola la famiglia”


Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Il padre di Riccardo Magherini ha lanciato un appello, riportato oggi dalla stampa, per una risposta del Comune di Firenze al tabernacolo dell’Oltrarno sparito nell’agosto del 2020.

Leggiamo che il Sindaco sarebbe disponibile a trovare una soluzione.

Siamo già in ritardo e non si sarebbe dovuti arrivare a un appello della famiglia per dare risposta a questo sfregio alla città, ancora segnata dalla vergognosa vicenda che ha colpito Riccardo e che ancora attende giustizia. Leggi tutto “Per Magherini: il Comune risponda alla famiglia”

Commissione Segre: che non resti solo un atto formale

“Il dibattito odierno ci ha ricordato l’importanza di affrontare apertamente il permanere di sentimenti razzisti all’interno delle nostre società”

Foto di M.e da wikimedia.org

“Abbiamo sostenuto l’istituzione della Commissione per il contrasto di ogni forma di violenza verbale e materiale dettata da istinti razzisti o intolleranti, ma riteniamo indispensabile ribadire quanto affermato durante il dibattito odierno: non può restare una mera dichiarazione di intenti di valore esclusivamente formale.

La discriminazione – sottolineano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – fa parte delle nostre società. Liquidare gli episodi di violenza come casi isolati è il miglior modo per tollerare l’intolleranza.

Leggi tutto “Commissione Segre: che non resti solo un atto formale”

La libertà di espressione non può mancare di rispetto alle donne

“Abbiamo chiesto impegni concreti alla Giunta, come a Bergamo, ma non capiamo se quella pubblicità offensiva sarà ancora a giro per la nostra città”
Foto di Camelia.boban da wikimedia.org

Questo l’intervento di Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

“Spargere disinformazione sul tema dell’interruzione di gravidanza è pratica grave, specialmente se si ricopre un ruolo pubblico e si sceglie di farlo durante una seduta del Consiglio comunale. Quanto sostenuto dal Consigliere Asciuti oggi ci indigna. Inutile continuare a parlare di libertà di stampa o di censura. Ogni farmaco è etimologicamente anche veleno, basta una ricerca sui motori di ricerca per svelare questa sconvolgente verità.

Leggi tutto “La libertà di espressione non può mancare di rispetto alle donne”