LAAC: il Comune accetta che venga smantellato?

“Si tratta di una realtà importante che rischia di essere fortemente compromessa dal nuovo appalto, che accorpa attività e strutture diverse tra loro, mettendo a rischio la continuità di un servizio presente da ormai 24 anni e fondamentale per tante persone”
Foto da pixabay.com

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“L’organizzazione sindacale CUB Sanità e l’associazione AISLA hanno lanciato l’allarme sul nuovo bando dalla Regione Toscana per l’appalto di diversi servizi per la Toscana centrale.

Tra i vari pezzi di sanità accorpati c’è il LAAC, il Laboratorio ausili per l’apprendimento e la comunicazione.

Questo servizio, facente parte del presidio di San Felice a Ema, è da 24 anni un riferimento centrale per l’assistenza alle persone di tutte le età con disabilità motorie particolarmente gravi. Leggi tutto “LAAC: il Comune accetta che venga smantellato?”

A Firenze i bagni non servono, la cittadinanza non è mica umana

“Question time lunedì per capire le ragioni per cui tutti i bagni pubblici – che già sono pochi – restano chiusi. Con l’alzarsi delle temperature sempre più persone escono per alcune passeggiate e in molti casi la loro situazione di bisogno diventa frustrante”
Foto di Giorgio Ridolfi

Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune
Giorgio Ridolfi e Francesco Torrigiani – SPC Quartiere 1

“Le fiorentine e i fiorentini non hanno bisogno di andare in bagno. Evidentemente è quello che pensa chi governa la città. La situazione di scarsità è evidente da tempo.

Un tempo si diceva che bastava andare in un bar, poi hanno chiuso i bar, o meglio qualcosa da asporto si può anche prendere, ma per questioni sanitarie non si possono utilizzare i servizi.

La pandemia Covid-19 ha rafforzato le continue segnalazioni che ci arrivano da parte della cittadinanza. In caso di bisogno cosa si è costretti a fare? Leggi tutto “A Firenze i bagni non servono, la cittadinanza non è mica umana”

Valorizzare il piazzale a colpi di ristoranti e bar?

“Non c’è niente di concreto sull’area dell’ex campeggio che dovrebbe andare a valorizzazione, in mano ai privati. Non si tratta di una superficie piccola e ci preoccupa che si voglia investire nelle ennesime attività da città vetrina che guarda solo al turismo di lusso, a discapito della cittadinanza”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“La Società Italiana Iris non può sostituire il Comune di Firenze nella gestione di tutta l’area di piazzale Michelangelo. 12mila metri quadri andranno a loro, ci ha spiegato la Giunta qualche giorno fa.

Si tratta, se abbiamo ben capito, del famoso parco Mario Luzi, sul quale l’Amministrazione dice dal lontano 2013 di essere a buon punto?

In teoria quell’area doveva essere restituita anticipatamente da parte del gestore privato, ma la concessione è ormai prossima alla scadenza (ottobre 2021). Leggi tutto “Valorizzare il piazzale a colpi di ristoranti e bar?”

Per Magherini: il Comune risponda alla famiglia

“Lo sfregio del tabernacolo rubato ad agosto non ha ancora visto una risposta delle istituzioni, che pure si erano impegnate a non lasciare sola la famiglia”


Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Il padre di Riccardo Magherini ha lanciato un appello, riportato oggi dalla stampa, per una risposta del Comune di Firenze al tabernacolo dell’Oltrarno sparito nell’agosto del 2020.

Leggiamo che il Sindaco sarebbe disponibile a trovare una soluzione.

Siamo già in ritardo e non si sarebbe dovuti arrivare a un appello della famiglia per dare risposta a questo sfregio alla città, ancora segnata dalla vergognosa vicenda che ha colpito Riccardo e che ancora attende giustizia. Leggi tutto “Per Magherini: il Comune risponda alla famiglia”

Presidio sanitario La Pira: ci vuole più cura per la salute mentale

“Una risposta di dicembre ricevuta a febbraio senza aggiornamenti è quanto abbiamo ottenuto su una vicenda importante per il Quartiere 5. Ad aprile dovrebbe riaprire la struttura. Terremo alta l’attenzione”
Foto da cgilfirenze.it

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Vincenzo Pizzolo – SPC Quartiere 5

“Durante il Consiglio di lunedì abbiamo finalmente ottenuto risposta a una nostra interrogazione di ottobre sulla questione del Presidio sanitario La Pira, che l’anno scorso ha visto il proprio edificio interessato da dei lavori.

Il nostro interesse era capire come l’Amministrazione si sarebbe mossa per evitare che il ruolo del presidio svolto per salvaguardare la salute mentale fosse messo in pericolo, specie in un momento come quello che stavamo e stiamo tuttora vivendo.

Purtroppo non solo abbiamo ricevuto una risposta più di quattro mesi dopo, ma il riscontro che abbiamo avuto è stata una nota di dicembre scorso. Leggi tutto “Presidio sanitario La Pira: ci vuole più cura per la salute mentale”

Codice degli appalti: Nardella e Salvini convergono sul Recovery

“Assistiamo alla nuova convergenza tra il Sindaco di Firenze e la Lega di Salvini sulla richiesta di uno stop al codice degli appalti per poter andare in deroga”
Nastro di Möbius II, Escher (foto di Giada Funghi)

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune Firenze
Sinistra Italiana Firenze

“Non è una novità che il centrosinistra insegua le destre nella retorica della semplificazione. Lasciate fare ai privati, non servono controlli!

Come se il fallimento della gestione vaccinale non avesse evidenziato quanto danno fanno le logiche del profitto per il profitto, sempre basato sul breve periodo e soprattutto incapace di tutelare i diritti di chi lavora. Leggi tutto “Codice degli appalti: Nardella e Salvini convergono sul Recovery”