Su ferie solidali e alternanza scuola-lavoro

“Il nostro gruppo consiliare è stato l’unico a votare contro la proposta di ferie solidali avanzata da Fratelli d’Italia. Comprendiamo la logica con cui spesso nasce questo tipo di proposta, anche da parte di lavoratori e lavoratrici.

La solidarietà – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – è un valore e una pratica necessaria, soprattutto tra chi vive in condizioni di fragilità o necessità. Leggi tutto “Su ferie solidali e alternanza scuola-lavoro”

Gallleria dell’Accademia: tutelare il lavoro, per tutelare il servizio

Foto da wikimedia.org

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu, consigliere e consigliera comunale Sinistra Progetto Comune

“Reinternalizzare i servizi e chi attualmente li garantisce con il proprio lavoro: insisteremo a chiederlo in ogni occasione. Non è solo una scelta necessaria per come è stata pensata la nostra Repubblica, è ormai anche una direzione considerata anche più conveniente sul fronte del mercato. Stabilità e capacità di garantire la possibilità di progettare sul lungo periodo, creando livelli occupazionali di qualità. Si tratterebbe di un beneficio diretto anche nel caso della Galleria dell’Accademia. Dopo i balletti e i cambi di direzione sull’autonomia del museo, ecco arrivare il motivato allarme da parte del fronte sindacale. Leggi tutto “Gallleria dell’Accademia: tutelare il lavoro, per tutelare il servizio”

Biblioteca dei Ragazzi, purtroppo avevamo ragione, chiude alla Città

Foto da cultura.comune.fi.it

“Ci dicono che mentiamo quando diciamo che il servizio bibliotecario vede progressivamente avanzare il volontariato e gli appalti in sostituzione di personale direttamente del Comune di Firenze. Però i dati parlano chiaro.
Come avevamo già denunciato a inizio novembre – sottolineano i consiglieri comunali di Sinistra Progetto Comune Anmtonella Bundu e Dmitrij Palagi ed i consiglieri al Quartiere 1 di Sinistra Progetto Comune Giorgio Ridolfi e Francesco Torrigiani – la Biblioteca dei Ragazzi non sarà più uno spazio per tutta la cittadinanza. Leggi tutto “Biblioteca dei Ragazzi, purtroppo avevamo ragione, chiude alla Città”

Dipendenti comunali, indietro tutta?

Questo l’intervento di Dmitrij Palagi, gruppo consiliare Sinistra Progetto Comune

“La sensazione, ma è soltanto una sensazione, è che all’Assessore al Personale la delegazione per la parte datoriale racconti delle gran favole. Perché pare, dalle risposte che ci danno, dalle affermazioni di questa Amministrazione e dal coro della maggioranza, che questo Ente sia un paradiso dei lavoratori. Quando poi chiedi della vicenda dei buoni pasto, allora l’espressione dell’Assessore lascia trapelare un certo imbarazzo. Segno che forse si rende conto di quello che le favole nascondono. Un po’ meno pare invece i consiglieri di maggioranza, sempre più realisti del re… Leggi tutto “Dipendenti comunali, indietro tutta?”

Gleba (Tersite Rossi)


Qui sotto la recensione del libro pubblicata per la rivista Il Becco (originale qui).


Cos’è la gleba? Domanda sbagliata.

Chi è gleba? La maggioranza delle persone, schiacciata verso il basso dalla polarizzazione della società contemporanea, costretta a studiare per poter rimanere sul mercato e a elemosinare qualsiasi condizione di lavoro se non conquista un piccolo scoglio nell’oceano di sfruttamento. La competizione del tutti contro tutti è già intorno a noi, i Tersite Rossi descrivono un presente distopico da non immaginare distante nel futuro. Il loro quarto romanzo, Gleba, appunto, segue I Signori della Cenere (recensito qui), riprendendo la denuncia dei mali della nostra società in forma narrativa. Leggi tutto “Gleba (Tersite Rossi)”

Lavoratori e lavoratrici del trasporto pubblico: la nostra a solidarietà e le nostre domande 

Joaquin Phoenix nel film Joker (2019)
Dmitrij Palagi, Antonella Bundu

Abbiamo appreso dell’episodio di aggressione a un’autista di Ataf su una delle linee cosiddette periferiche. Oltre a esprimere la nostra solidarietà pensiamo sia importante ascoltare le richieste della lavoratrice e delle parti sindacali.

Per questo abbiamo depositato un’interrogazione dopo la quale valuteremo se proporre anche altri atti. Il tema dei capolinea isolati dal resto del tessuto urbano riguarda tutta la città, mentre la presenza di più personale sui mezzi di traporto pubblico merita di essere ascoltata sia per gli autobus che per i treni. La presenza sul territorio di servizi e lavoro vale più di qualsiasi telecamera o presidio da parte delle forze dell’ordine. Leggi tutto “Lavoratori e lavoratrici del trasporto pubblico: la nostra a solidarietà e le nostre domande “