Lavori a Santa Maria Novella: un cronoprogramma da seguire?

“Grandi Stazioni annuncia la fine di una parte dei lavori per fine maggio, a cui seguono le scadenze di luglio e novembre 2021. Per le pensiline si va a febbraio 2022”
Foto da wikimedia.org

Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

“Nel mese di aprile avevamo rilanciato la segnalazione della cittadinanza rispetto a una perdita dalla pensilina della stazione di Santa Maria Novella, a cui si era scelto di rispondere con un secchio per raccogliere l’acqua piovana.

A pochissime settimane di distanza si è verificata la caduta di materiale, con tanto di due carrelli al posto del secchio e di perimetrazione dell’area. Questo è il risultato del Comune di Firenze che ha alzato la voce con Grandi Stazioni dopo gli episodi del 2019?

Occorre mettere in sicurezza il nostro territorio, pretendendo manutenzione e prevenzione, evitando di ridurre tutto a un commento degli incidenti che avvengono.

Per questo abbiamo chiesto aggiornamenti oggi alla Giunta, che ci ha letto una nota di Grandi Stazioni che parla di una serie di scadenze dei diversi interventi. Leggi tutto “Lavori a Santa Maria Novella: un cronoprogramma da seguire?”

Pensilina alla stazione e crolli: la soluzione è comprare carrelli?

“La segnalazione di una perdita fatta il 12 aprile non è servita a nulla. Era stato messo un secchio, ora che c’è stata la caduta di materiale si è transennato e si sono piazzati due carrelli”


Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

“Finalmente abbiamo capito. Dopo la pioggia delle scorse settimane, il 12 aprile, avevamo raccolto la segnalazione della cittadinanza, di una perdita dalla pensilina di Santa Maria Novella. Nelle foto si poteva vedere di come fosse stato messo un secchio per raccogliere l’acqua.

Vogliamo ricordare come, dopo il crollo del 2019, il nostro Comune abbia spesso alzato la voce contro Grandi Stazioni. Oggi però ci è apparso tutto chiaro.

Dove c’era un secchio, ora sono stati messi due carrelli, con tanto di transenne a loro protezione. La ragione? Leggi tutto “Pensilina alla stazione e crolli: la soluzione è comprare carrelli?”

Mantenere alta l’attenzione sulla salute del personale comunale

“Potrebbero essere ancora in circolazione mascherine FFP2 non idonee all’utilizzo, mentre al personale dei servizi di assistenza domiciliare sarà garantito lo screening riconosciuto dalla Regione Toscana”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Ci spiace che la Giunta di Firenze abbia voluto esprimere amarezza per l’attenzione dedicata al tema delle mascherine non idonee distribuite al personale dipendente del Comune.

Non ci interessa capire chi ha più a cuore la salute di chi lavora. La priorità è garantire le condizioni di massima tutela e di minor rischio.

A noi risulta che la certificazione affidata a una società terza avesse già evidenziato la mancanza di certificazione. Inoltre ancora oggi non è da escludere che singole mascherine FFP2 “a rischio” siano ancora in circolazione.

Le RLS possono essere di grande utilità per gestire al meglio questo difficile contesto pandemico. Leggi tutto “Mantenere alta l’attenzione sulla salute del personale comunale”

Sovraffollamento sulle linee: non si deve sminuire il problema

“Ricevute anche dal nostro gruppo consiliare alcune segnalazioni, in particolare rispetto alla linea 23 di ATAF. Sbagliato negare il problema”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Abbiamo ascoltato la risposta della Giunta a un question time del Consigliere Montelatici con amarezza.

Con le scuole chiuse sono stati sospesi i controlli previsti dalla Città Metropolitana ed è nota la riduzione delle corse in questo periodo di zona rossa.

Alle fermate, per regolamentare l’utilizzo dei mezzi, è rimasta solo l’azione della Polizia Municipale e delle altre forze dell’ordine, che però sono chiamate a svolgere numerosi altri servizi.

Il servizio a bordo è responsabilità del personale delle aziende gestrici del trasporto (quindi ATAF e GEST, rispetto alle segnalazioni ricevute). Le stesse che però evidenziano di avere i mezzi troppo vuoti. Leggi tutto “Sovraffollamento sulle linee: non si deve sminuire il problema”

Santa Maria Novella, le pensiline in che condizioni sono?

“Ricordiamo le polemiche della Giunta con Ferrovie dello Stato. Oggi una segnalazione, con una perdita a cui prontamente si è risposto con dei secchi. Palazzo Vecchio ne è informato?”


L’articolo su la Nazionecliccando qui.


Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

“Basta una veloce ricerca per ricostruire le vicende inerenti al vergognoso crollo delle pensiline della Stazione di Santa Maria Novella, prendendo atto di come la Giunta abbia contestato il comportamento di Ferrovie dello Stato.

Oggi abbiamo registrato la segnalazione di una perdita in un’altra parte delle coperture.

La pressione del governo locale però ha avuto i suoi effetti: si è risposto con un secchio, per raccogliere l’acqua che filtra in questa giornata di pioggia. Chiediamo a Palazzo Vecchio: a che punto è la situazione alla Stazione di Santa Maria Novella? Ci sono ulteriori pericoli? Leggi tutto “Santa Maria Novella, le pensiline in che condizioni sono?”

Ancora una volta al fianco della Polizia Municipale

“Continua la mobilitazione delle organizzazioni sindacali della Polizia Municipale. Il Comune si mostra indisponibile al confronto proprio quando chiede loro sacrifici e disponibilità per garantire servizi ritenuti essenziali”

Foto dal profilo Twitter @CgilFirenze

“La RSU del Comune, con Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Casa, Dicapp, è tornata oggi sotto Palazzo Vecchio.

Le condizioni di lavoro all’interno della Polizia Municipale – sottolineano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – peggiorano di anno in anno. In piena pandemia il governo locale ha scelto di rifiutare un dovuto confronto.

Prima si sono mandati le agenti e gli agenti senza mascherina per strada, perché avrebbero spaventato la cittadinanza, poi si è sottoposto il Corpo alle paure della cittadinanza, con numerosi episodi di tensione per via degli interventi su persone che si trovavano all’aperto senza mascherine.

Leggi tutto “Ancora una volta al fianco della Polizia Municipale”