Next-Emerson: la socialità non può essere messa all’asta

“Non c’è fiducia nelle istituzioni e nella politica perché le parti vissute della città vengono ignorate ed espulse, per permettere ulteriori privatizzazioni degli spazi urbani. La partecipazione dal basso non piace a chi governa, ma è importante sostenerla”
Volantino dal sito csaexemerson.org

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Vincenzo Pizzolo – SPC Quartiere 5

“Il Next-Emerson non è in vendita e non resta in silenzio di fronte alla notizia della prima asta che metterà in vendita il terreno su cui da anni si svolgono numerose attività, con una realtà che è diventata punto di riferimento per tutta la città e non solo per il quartiere 5.

Lo sappiamo che la partecipazione non piace a chi governa, se non si esprime in modo disciplinato e silenzioso. Ma la vita fa rumore e la socialità è colorata, esce dagli schemi, risponde ai bisogni della quotidianità e si esprime attraverso la solidarietà. Leggi tutto “Next-Emerson: la socialità non può essere messa all’asta”

Cimiteri comunali: in mancanza di personale toccherà morire meno?

“Orari ridotti di apertura e attività limitate all’essenziale: la Giunta ammette i problemi, ma non è chiaro perché non si prevedano nuovi concorsi. Si va verso una nuova esternalizzazione?”
Foto da ilreporter.it

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Ci preoccupa la risposta ricevuta a una nostra interrogazione sui servizi cimiteriali: la Giunta ammette di aver dovuto ridurre l’apertura dei cimiteri, limitando all’essenziale le attività del Comune di Firenze, per assenza di personale.

Non parla però di nuovi concorsi e nello scrivere del superamento di un sistema misto intravediamo la prospettiva di un ritorno alla pratica dell’esternalizzazione.

Tra ottobre 2020 e il 2021 sono andati in pensione cinque dipendenti, che hanno portato il “fabbisogno” a 14 unità da trovare, stando a quanto ci ha scritto l’Assessore.

Le 60 persone, dipendenti comunali, che hanno scritto nelle scorse settimane una lettera al Comune, non hanno quindi ricevuto una risposta chiara e non viene meno la preoccupazione espressa dall’organizzazione sindacale USB su questa tematica. Leggi tutto “Cimiteri comunali: in mancanza di personale toccherà morire meno?”

Contro l’illegalità di Stato: lavorare per un mondo migliore

“La negazione dell’umanità delle persone e la morte di chi ha la sola colpa di esistere sono crimini che dovremmo contrastare con determinazione, il nostro messaggio in aula oggi, opposto a quello delle destre”


Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

“Non ci mettiamo in coda alla retorica istituzionale della legalità, mentre fuori da Palazzo Vecchio associazioni, organizzazioni sindacali, movimenti, forze politiche e cittadinanza antirazzista ricordano la contrarietà del nostro territorio a ogni ipotesi di CPR, strutture in cui sistematicamente si nega la dignità umana e si violano i trattati internazionali, oltre che i principi che hanno dato vita alla nostra Costituzione.

Abbiamo chiesto di trovare soluzioni anche per le code in questura, che la Giunta di Firenze ci dice essere responsabilità dello Stato.

Quello spettacolo quotidiano si ripete tutti i giorni ed è reale, non come i racconti ascoltati oggi delle destre, secondo i quali viviamo in una città ostaggio della microcriminalità. Leggi tutto “Contro l’illegalità di Stato: lavorare per un mondo migliore”

CSA NextEmerson: non spazio vuoto ma parte viva della città

“Stamani alla conferenza stampa di una realtà importante del quartiere che sarà in piazza Dalmazia il pomeriggio di sabato 19 giugno”
emerson
Foto da csaexemerson.it

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Questa mattina si è tenuta una conferenza stampa del CSA NextEmerson per chiedere il riconoscimento, da parte delle istituzioni, delle numerose attività sociali che si svolgono nelle strutture di via di Bellagio.

I terreni su cui sorge il Centro verranno messi all’asta il prossimo 13 luglio col fine di portare nuovo cemento nell’area di Castello. Il CSA NextEmerson “vuole continuare a svolgere le sue attività sociali” (attività che hanno rilievo fin oltre i confini della città).

Per contro “Invest in Florence” promuove quei terreni ignorando del tutto cosa contengono e la loro “lunga storia di una socialità libera e non mercificata”. Leggi tutto “CSA NextEmerson: non spazio vuoto ma parte viva della città”