Piazza del Cestello: l’ostinazione del PD per il parcheggio interrato

“Presentato un ordine del giorno per spostare risorse verso il completamento di piazza Nannotti. La maggioranza non si è espressa. Vuole persistere nei suoi errori”
Foto da wikimedia.org

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Il parcheggio interrato in piazza del Cestello è un’idea sbagliata.

I fondi già previsti per lavorare in quella parte della città possono essere diminuiti, per destinare parte delle risorse al completamento dei lavori di piazza Nannotti.

Una proposta semplice che tocca due fallimenti dell’Amministrazione. A cui il Partito Democratico ha scelto di non rispondere, dietro a un parere tecnico non favorevole. Leggi tutto “Piazza del Cestello: l’ostinazione del PD per il parcheggio interrato”

Piazza del Cestello: forti segnali che la rotta era sbagliata

“’Lo avevamo detto’ spesso suona da sgarbati, ma è stata la reazione naturale leggendo i titoli di oggi sulla stampa”

Qui la rassegna stampa dei giornali che hanno ripreso la notizia: su La Nazione Firenze, sul Corriere Fiorentino e su La Repubblica Firenze .


Foto da wikimedia.org

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Giorgio Ridolfi, Francesco Torrigiani – SPC al Quartiere 1

“Apprendiamo dai giornali di oggi che la Soprintendenza ha definitivamente escluso la possibilità di costruire un parcheggio interrato a due piani in piazza del Cestello.

Varie le motivazioni tecniche della decisione, che non possono essere risolte con l’estetica, stile tanto caro alla consiliatura corrente. Leggi tutto “Piazza del Cestello: forti segnali che la rotta era sbagliata”

Piazza del Cestello: c’è ancora tempo per cambiare rotta

“Continueremo a chiedere investimenti in trasporto pubblico e mobilità sostenibile, per evitare che l’auto privata sia l’unico modo per spostarsi in città”
Foto da wikimedia.org

Antonella Bundu, Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune
Giorgio Ridolfi, Francesco Torrigiani – SPC Quartiere 1

“Il percorso un Cestello di idee è considerato un percorso di studio, da parte della Giunta. Lo ha detto l’Assessore alla mobilità oggi, rispondendo alle nostre ennesime domande sull’ipotesi sbagliata di un parcheggio interrato.

Da quell’esperienza però non è mai emersa l’ipotesi oggi tornata “di moda”. Mobilità dolce e trasporto pubblico, così come ogni ipotesi di rafforzamento della ZTL, sono di fatto pagine archiviate.

La priorità diventa scavare e ossessivamente ripetere i progetti di parcheggi interrati, che spesso si risolvono in nulla di fatto – fortunatamente – per bandi andati a vuoto o per l’opposizione della cittadinanza. Leggi tutto “Piazza del Cestello: c’è ancora tempo per cambiare rotta”

Per il PD non c’è alternativa ai parcheggi interrati

“L’Assessore, rispondendo a un question time del Partito Democratico, ha detto che l’unico modo per risolvere il problema del parcheggio è scavare e costruire parcheggi interrati, ipotizzati in piazza del Cestello e via dei Renai”
Foto da pixabay.com

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Giorgio Ridolfi, Francesco Torrigiani – SPC Quartiere 1

“Come si fa a risolvere il problema della mobilità con l’auto? Costruendo parcheggi sotterranei. Questo è il messaggio dato dall’Assessore alla Mobilità, rispondendo a due question time della maggioranza.

Niente trasporto pubblico, niente mobilità sostenibile, nessuna alternativa a un modello insostenibile, tanto per l’ambiente quanto per il tessuto urbano.

Mica per caso non è previsto che le linee C1-C2-C3 riprendano il loro servizio o siano in qualche modo sostituite. Leggi tutto “Per il PD non c’è alternativa ai parcheggi interrati”

Piazza del Cestello e l’ostinazione per il parcheggio interrato

“Nessun rispetto per il dibattito consiliare e per il confronto con la cittadinanza. Scelta unilaterale e su cui si prosegue senza volontà di prevedere soluzioni diverse”
Foto da wikimedia.org

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Giorgio Ridolfi, Francesco Torrigiani – SPC al Quartiere 1

“L’ultimo question time che avevamo presentato, poche settimane fa, non ha mai ricevuto risposta.

Visti i bandi andati a vuoto per i parcheggi interrati che la Giunta vuole disseminare per la città, volevamo sapere se finalmente chi ci governa avrebbe abbandonato questa logica. Così non è.

Purtroppo lo conferma uno dei progetti più sbagliati e più contrastati dalla cittadinanza residente. Piazza del Cestello, un intervento che il Partito Democratico ha sempre voluto ma mai ammesso. Leggi tutto “Piazza del Cestello e l’ostinazione per il parcheggio interrato”

Poste di via Geminiani: il Comune non sa, ma tenta di rispondere

“L’assessore Gianassi risponde, pur non essendo a conoscenza della situazione, e rimanda il problema alla questione della ZCS, introdotta 5 anni fa, quando stiamo parlando di un fatto di questi giorni”
Immagine da comune.fi.it

Antonella Bundu, Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune
Vincenzo Pizzolo – Sinistra Progetto Comune Quartiere 5

“Non comprendiamo la risposta dell’assessore al nostro question time. È notizia degli ultimi giorni che le lavoratrici e i lavoratori di Poste Italiane di via Geminiani non possano più parcheggiare nel cortile interno, come hanno sempre fatto, e debbano quindi assumersi il costo fisso di un parcheggio sulle strisce blu.

Questo è un problema innanzitutto per la classe lavoratrice non residente, ma non va dimenticato come vada a colpire la residenza e chi frequenta la zona, che si vedono sottratti posti utili.

Ricordiamo che sono quelle stesse lavoratrici e quegli stessi lavoratori considerati come essenziali per tutta la pandemia e che sono state riconosciuti (spesso con vuota retorica) tra le eroine e gli eroi di questo ultimo anno.

Troviamo sbagliato e assurdo che in un periodo delicato come questo, sia dal punto di vista sanitario che economico, debbano pagare di tasca propria una spesa del genere. Leggi tutto “Poste di via Geminiani: il Comune non sa, ma tenta di rispondere”