LAAC: il Comune accetta che venga smantellato?

“Si tratta di una realtà importante che rischia di essere fortemente compromessa dal nuovo appalto, che accorpa attività e strutture diverse tra loro, mettendo a rischio la continuità di un servizio presente da ormai 24 anni e fondamentale per tante persone”
Foto da pixabay.com

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“L’organizzazione sindacale CUB Sanità e l’associazione AISLA hanno lanciato l’allarme sul nuovo bando dalla Regione Toscana per l’appalto di diversi servizi per la Toscana centrale.

Tra i vari pezzi di sanità accorpati c’è il LAAC, il Laboratorio ausili per l’apprendimento e la comunicazione.

Questo servizio, facente parte del presidio di San Felice a Ema, è da 24 anni un riferimento centrale per l’assistenza alle persone di tutte le età con disabilità motorie particolarmente gravi. Leggi tutto “LAAC: il Comune accetta che venga smantellato?”

Presidio sanitario La Pira: ci vuole più cura per la salute mentale

“Una risposta di dicembre ricevuta a febbraio senza aggiornamenti è quanto abbiamo ottenuto su una vicenda importante per il Quartiere 5. Ad aprile dovrebbe riaprire la struttura. Terremo alta l’attenzione”
Foto da cgilfirenze.it

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Vincenzo Pizzolo – SPC Quartiere 5

“Durante il Consiglio di lunedì abbiamo finalmente ottenuto risposta a una nostra interrogazione di ottobre sulla questione del Presidio sanitario La Pira, che l’anno scorso ha visto il proprio edificio interessato da dei lavori.

Il nostro interesse era capire come l’Amministrazione si sarebbe mossa per evitare che il ruolo del presidio svolto per salvaguardare la salute mentale fosse messo in pericolo, specie in un momento come quello che stavamo e stiamo tuttora vivendo.

Purtroppo non solo abbiamo ricevuto una risposta più di quattro mesi dopo, ma il riscontro che abbiamo avuto è stata una nota di dicembre scorso. Leggi tutto “Presidio sanitario La Pira: ci vuole più cura per la salute mentale”

Nessun profitto sulla pandemia

“Oggi a Santa Maria Nuova con la Società della Cura. In Comune depositata una risoluzione per sostenere la campagna internazionale a favore della salute pubblica e del principio di equità”
Foto di Massimo Lensi

Il testo della risoluzione depositata cliccando qui.


Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Come già annunciato, oggi eravamo di fronte a Santa Maria Nuova per sostenere la mobilitazione internazionale lanciata per chiedere di sospendere i brevetti per permettere una produzione di massa dei vaccini.

Si tratta di una questione urgente: in questi giorni stiamo vivendo l’errata contrapposizione tra situazioni di necessità. Categorie lavorative e fragilità sociali rischiano di essere messe le une contro le altre. Si tratta di una situazione inaccettabile.

Abbiamo bisogno di soluzioni pubbliche che compensino le mancanze dei privati e superino il modello fallimentare seguito fino a oggi.  Leggi tutto “Nessun profitto sulla pandemia”

Uscire dalla pandemia, sospendere i brevetti sui vaccini

“Due giorni di mobilitazione internazionale. Domani appuntamento alle 12.30 all’ospedale di Santa Maria Nuova, lanciato dalla Società della Cura”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Oggi e domani si riunisce il Consiglio generale del WTO e tra le questioni pendenti c’è la richiesta di India e Sudafrica di sospendere i brevetti sui vaccini.

In una situazione come questa, dove le potenze occidentali si scontrano tra di loro per avere per prime le dosi di vaccini, coloro che subiranno le conseguenze peggiori sono le cittadine e i cittadini dei Paesi più poveri e con meno voce in capitolo.  Leggi tutto “Uscire dalla pandemia, sospendere i brevetti sui vaccini”

A Montedomini si pagano i primi tre giorni di malattia, ma nelle altre RSA?

“Ci rassicura solo in parte la risposta della Giunta di oggi. La cooperativa Elleuno opera anche in altre realtà metropolitane e nazionali, la politica e le istituzioni possono fare molto, per supportare le giuste lotte sindacali”
Immagine di Gordon Johnson

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Chi lavora nelle RSA non ha diritto di ammalarsi? Pare che la cooperativa Elleuno lo pensi, dato che ha annunciato di non voler pagare i primi tre giorni di malattia a un personale essenziale per i servizi sociosanitari.

Oggi abbiamo chiesto conto alla Giunta di cosa intenda fare per tutelare i diritti delle classi lavoratrici. Abbiamo ricevuto in risposta una nota del Direttore di Montedomini, la realtà fiorentina in cui opera questa cooperativa. Leggi tutto “A Montedomini si pagano i primi tre giorni di malattia, ma nelle altre RSA?”

A Natale regaliamo la scuola

Palagi e Bundu (SPC): “Nuovo appuntamento in tutta Italia lanciata dall’appello Società della Cura, che a Firenze si ritroverà domani alle 12, in piazza Duomo”

Questo l’intervento di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Domani, alle 12, di fronte alla sede della Regione Toscana, in piazza Duomo, saremo al fianco di Società della Cura e Priorità alla Scuola, per sostenere le proposte consegnate alle istituzioni da centinaia di realtà associative.

Si tratta di un documento puntuale nelle indicazioni che offre, attento all’equità sociale e in particolare nella giornata di domani collegato al diritto all’istruzione, di fatto negato da una didattica a distanza che in nessun modo può essere considerata sostitutiva del sistema scolastico in presenza. La richiesta di una conversione radicale, ecologica, sociale e culturale è alla base di un futuro più giusto.

Leggi tutto “A Natale regaliamo la scuola”