Alexander Langer: dalla parte del pianeta, non di un partito

“Dispiace che il Comune di Firenze abbia voluto mescolare la cerimonia per l’intitolazione della passerella con un evento di un gruppo consiliare e con il simbolo elettorale di Europa Verde”


Dmitrij Palagi, Sinistra Progetto Comune

La memoria e l’eredità politica sono sempre tema delicato: ci dispiace davvero molto che il Comune di Firenze abbia ufficialmente voluto mescolare la cerimonia per l’intitolazione della passerella ad Alexander Langer con un evento legittimo ma promosso dal Partito Democratico ed Europa Verde, con tanto di simbolo di quest’ultima forza politica, che è anche il contrassegno elettorale della Federazione. Leggi tutto “Alexander Langer: dalla parte del pianeta, non di un partito”

A Palazzo Vecchio chiude il bar, senza preavviso, in pieno agosto

“Il problema riguarda la cittadinanza, chi viene in città per il turismo e soprattutto chi lavora, che si è visto comunicare con pochissimo anticipo la notizia di tornare in cassa integrazione, forse fino alla fine del 2021”
Foto: Carlo Galletti

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

A cosa servono gli appalti, se non a impoverire il lavoro e i servizi? Una domanda retorica. Siamo preoccupati per la notizia della chiusura del bar di Palazzo Vecchio, da domani fino alla fine dell’anno, se non abbiamo capito male. Leggi tutto “A Palazzo Vecchio chiude il bar, senza preavviso, in pieno agosto”

Biblioteche: l’unica novità è la chiusura verso la sinistra

Una delibera attesa, saltata a fine consiliatura per mancanza di documentazione, che doveva tutelare i servizi bibliotecari ma ha ignorato gli emendamenti già votati dal Consiglio comunale a tutela di chi lavora”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“I servizi bibliotecari sono essenziali? Sì, come lo è la cultura nella nostra città. Per questo riteniamo che sia stato un errore gestirli con gli appalti, invece che con adeguati investimenti e assunzioni, mentre oggi la priorità assoluta deve essere la tutela di chi già opera nel settore.

A fine della scorsa consiliatura, questa stessa delibera era saltata per l’assenza di documentazione, come denunciato da Firenze Riparte a Sinistra: un rispetto delle regole che ancora non viene accettato dalla maggioranza, molto nervosa in aula.

Sono due giorni che da parte del Partito Democratico c’è fatica nel garantire le presenze necessarie per votare atti importanti, immaginiamo che sia più questo che il caldo a innervosire il centrosinistra. Leggi tutto “Biblioteche: l’unica novità è la chiusura verso la sinistra”

Sacchi rossi Covid-19: un passo avanti per l’ambiente in Commissione

“Oggi i sacchi rossi devono essere gettati anche se in pacchi mai aperti e inutilizzati. Chiederemo con tutto il Consiglio comunale che sia possibile restituirli”


Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Ringraziamo il Presidente della Commissione 6 per aver accompagnato la nostra mozione con un percorso di approfondimento e confronto. Abbiamo accettato di venire incontro alle richieste della maggioranza, perché alla fine – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – si è condiviso anche con gli altri gruppi politici l’obiettivo: da una parte individuare una modalità per restituire i chili di plastica del kit Covid-19 che rimangono inutilizzati dalla cittadinanza, dall’altra prevedere che il centralino di ALIA informi come orientarsi per chi chiama per avere informazioni. Leggi tutto “Sacchi rossi Covid-19: un passo avanti per l’ambiente in Commissione”

Mantenere alta l’attenzione sulla salute del personale comunale

“Potrebbero essere ancora in circolazione mascherine FFP2 non idonee all’utilizzo, mentre al personale dei servizi di assistenza domiciliare sarà garantito lo screening riconosciuto dalla Regione Toscana”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Ci spiace che la Giunta di Firenze abbia voluto esprimere amarezza per l’attenzione dedicata al tema delle mascherine non idonee distribuite al personale dipendente del Comune.

Non ci interessa capire chi ha più a cuore la salute di chi lavora. La priorità è garantire le condizioni di massima tutela e di minor rischio.

A noi risulta che la certificazione affidata a una società terza avesse già evidenziato la mancanza di certificazione. Inoltre ancora oggi non è da escludere che singole mascherine FFP2 “a rischio” siano ancora in circolazione.

Le RLS possono essere di grande utilità per gestire al meglio questo difficile contesto pandemico. Leggi tutto “Mantenere alta l’attenzione sulla salute del personale comunale”