Firenze Fiera: tutto fermo, tutto uguale?

“Di nuovo dalla stampa si apprende dell’interesse dell’Emilia Romagna per Firenze Fiera, con il superamento delle ipotesi di fusione con Pitti Immagine. Il Comune che ruolo vuole avere?”
Foto da Wikimedia Commons

Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Che il Partito Democratico abbia le idee poco chiare sul futuro di Firenze Fiera ci è chiaro. Non ricordavano nemmeno la decisione della Città Metropolitana di dismettere le sue quote, cosa che avrebbero dovuto fare anche Comune di Firenze e Regione Toscana, a favore di una convergenza con Pitti.

La pandemia ha bloccato tutto. La cosa è apparsa evidente anche dalle domande fatte in consiglio comunale alla Giunta e all’azienda stessa. Leggi tutto “Firenze Fiera: tutto fermo, tutto uguale?”

Scuola: indignarsi è lecito, ma l’improvvisazione è ancora diffusa

“Dire che le scuole vanno aperte perché c’è aspettativa, come fatto dalla Regione Toscana, ci sembra un’impostazione sbagliata. Sugli spazi scolastici e i trasporti siamo sicuri che sia stato fatto tutto ciò che era necessario? Fino a fine 2020 c’erano ragioni per dubitare”
Immagine di Ross Mann

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Un Sindaco di maggioranza e di opposizione, che sceglie di indignarsi nel pieno di una crisi di governo, facendo così di fatto da sponda a Italia Viva. Non vogliamo però pensare così male e quindi attestiamo la rabbia di tantissime famiglie che questa mattina si sono svegliate scoprendo che la notizia riportata sui quotidiani di oggi era già superata, da una gestione della pandemia che si conferma essere imbarazzante, con cui si è fatta slittare la ripresa della didattica in presenza dal 7 all’11 di gennaio (forse?).

Fosse solo l’interlocuzione in Consiglio dei Ministri sulla scuola a rappresentare il problema però sarebbe già qualcosa. Leggi tutto “Scuola: indignarsi è lecito, ma l’improvvisazione è ancora diffusa”

Trasporto Pubblico Locale, di nome ma non ancora di fatto

“Non ci si può più nascondere dietro alla definizione di emergenza pandemica: come in un eterno ritorno si ripresentano le problematiche che la SARS-CoV-2 ha solo evidenziato, ormai da quasi un anno”
Foto di Giada Funghi

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“È da troppo tempo che risultano evidenti i nodi centrali della società, quegli stessi nodi che risultano indispensabili anche sotto lockdown. Sanità, istruzione e trasporto sono criticità lampanti e indivisibili tra loro.

Con l’avvicinarsi della scadenza del dpcm si parla di riaprire le scuole e di tornare alla divisione regionale in colori. Tutto ciò senza accennare a voler risolvere in modo efficace il problema dei trasporti. Leggi tutto “Trasporto Pubblico Locale, di nome ma non ancora di fatto”

Sul (nuovo) regolamento per il commercio

“Rispetto al regolamento per le arti e i mestieri di strada siamo pronti a riconoscere un atteggiamento diverso da parte della Giunta, che ha accolto 4 degli 8 emendamenti proposti da Sinistra Progetto Comune, mostrando inoltre maggiore attenzione alle parti”.
Foto di Michelle Maria da Pixabay

Queste le dichiarazioni di Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

“Ci spiace però che, in coerenza con gli errori della Regione Toscana, si sia evitato di tutelare anche le parti “più deboli” nel mondo del commercio, a partire dalla mancata corretta definizione di chi opera nel settore.

La delibera approvata oggi risponde in modo parziale alle necessità di cambiamento che attende Firenze per il panorama segnata dalla pandemia Covid-19. L’attenzione dovrà essere data a chi oggi opera nei diversi settori ma guardando a nuovi contesti, che sappiano mettere a valore il lavoro e la cittadinanza residente, dando vita al territorio e invertendo quel percorso di trasformazione del tessuto urbano in città-vetrina. Leggi tutto “Sul (nuovo) regolamento per il commercio”

A Montedomini si pagano i primi tre giorni di malattia, ma nelle altre RSA?

“Ci rassicura solo in parte la risposta della Giunta di oggi. La cooperativa Elleuno opera anche in altre realtà metropolitane e nazionali, la politica e le istituzioni possono fare molto, per supportare le giuste lotte sindacali”
Immagine di Gordon Johnson

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Chi lavora nelle RSA non ha diritto di ammalarsi? Pare che la cooperativa Elleuno lo pensi, dato che ha annunciato di non voler pagare i primi tre giorni di malattia a un personale essenziale per i servizi sociosanitari.

Oggi abbiamo chiesto conto alla Giunta di cosa intenda fare per tutelare i diritti delle classi lavoratrici. Abbiamo ricevuto in risposta una nota del Direttore di Montedomini, la realtà fiorentina in cui opera questa cooperativa. Leggi tutto “A Montedomini si pagano i primi tre giorni di malattia, ma nelle altre RSA?”

La fine del blocco degli sfratti è un disastro da evitare in ogni modo

“Oggi martedì 22 dicembre ci uniremo alla mobilitazione promossa dal Movimento Lotta per la Casa, insieme al Gruppo Casa Campi Bisenzio e la Rete Antisfratto fiorentina, con un presidio sotto la prefettura”

Nel cosiddetto milleproroghe ha poi trovato spazio la proroga del blocco degli sfratti, seppure parziale, fino a giugno 2021 (un articolo a proposito cliccando qui).


Questo l’intervento di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“È ormai dimostrato come l’emergenza pandemica abbia acuito le fragilità sociali che già erano presenti nel tessuto della società. Una delle questioni che più si è aggravata è sicuramente quella abitativa, per la quale già dalla prima ondata erano state avanzate delle richieste di proroga del blocco degli sfratti per l’anno a venire.

Leggi tutto “La fine del blocco degli sfratti è un disastro da evitare in ogni modo”