Andrea Del Sarto – Castello: giù le mani dai circoli, la Giunta prenda posizione e agisca

“L’attacco delle destre alle realtà solidali del territorio è diretta conseguenza di un governo locale che latita su azioni concrete a favore della socialità e del mutualismo”


Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Lorenzo Palandri, Francesco Gengaroli – Sinistra Progetto Comune Quartiere 2
Vincenzo Pizzolo – Sinistra Progetto Comune Quartiere 5

Il consiglio comunale ha votato un impegno a favore delle realtà associative, culturali e mutualistiche che sono nate sul nostro territorio anche prima della nostra Repubblica: sono storie del nostro territorio sopravvissute al nazifascismo.

L’Andrea Del Sarto non fa parte del circuito ARCI, ma ecco che le destre chiedono di “pensare” alla realtà storica di Castello: due spazi trasformati in Case del Fascio da chi ha trascinato il Paese nella seconda guerra mondiale e nel nazifascismo.

Al centrosinistra vogliamo dare tutte le responsabilità che ha, non per polemica, ma perché rischiamo di vedere sparire parti importanti della nostra città e occorre che la politica non resti in timido silenzio. Leggi tutto “Andrea Del Sarto – Castello: giù le mani dai circoli, la Giunta prenda posizione e agisca”

Andrea Del Sarto: avevamo detto di salvare i circoli, non di cacciarli…

“La notizia dello sfratto di una realtà storica del nostro territorio ci ricorda come la mozione del consiglio comunale a sostegno delle realtà associative e culturali rischi di essere una vuota promessa”
Foto: GoogleMap

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Lorenzo Palandri, Francesco Gengaroli – Sinistra Progetto Comune Quartiere 2

Non vogliamo dire che il Comune sia dalla parte del torto, nella vicenda aperta con il Circolo Andrea Del Sarto: crediamo però che sia necessario evitare di comportarsi con le realtà sociali e mutalistiche mettendole in difficoltà.

I percorsi di solidarietà e associativi di cui parliamo nascono ancora prima della Repubblica e della Costituzione: arriviamo a dire che anticipano la nostra democrazia e la Resistenza. Non a caso tante strutture sono diventate Case del Fascio, per poi tornare alla loro funzione originale. Leggi tutto “Andrea Del Sarto: avevamo detto di salvare i circoli, non di cacciarli…”

Il sacrificio per la Liberazione di Firenze, che non è (un) rituale

“Presenti assieme al Gonfalone, alla Presidenza del Consiglio e alla Giunta in alcuni dei momenti di questi giorni, in cui si ricorda la storia di come la nostra città si sia liberata dal fascismo e dall’occupazione nazista”
Foto: Dmitrij Palagi

Dmitrij Palagi, Sinistra Progetto Comune

Il nostro gruppo consiliare cerca di offrire la propria presenza al Comune di Firenze e a tutta la cittadinanza, tutte le volte in cui si ricordano le pagine politiche più importanti della nostra storia.

La prima metà di agosto è la parte dell’anno in cui si ricorda la Liberazione della città: è stato il nostro popolo a cacciare l’occupante nazista e sconfiggere il fascismo. Chi vuole riscrivere la storia, solo perché per fortuna ha vinto la Resistenza, può raccontare ciò che vuole, ma non potrà mai cancellare le giovanissime vite spezzate dalla barbarie di chi ci ha trascinato nella seconda guerra mondiale e ha costruiti i campi di sterminio. Leggi tutto “Il sacrificio per la Liberazione di Firenze, che non è (un) rituale”

26 anni dalla scomparsa di Alexander Langer

“Una raccolta firme chiede che lunedì il Consiglio comunale possa votare una mozione già discussa e passata dalla commissione competente. Proporremo agli altri capigruppo di accogliere la richiesta”


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Il Consiglio comunale ha già dimostrato attenzione alla mobilitazione che è nata sul territorio per ricordare Alexander Langer, ecologista e uomo di pace, legato alla nostra città e ricordato con partecipazione dal nostro territorio.

A una prima raccolta firma ne segue ora un’altra, che si rivolge direttamente al Consiglio comunale del prossimo lunedì, perché la mozione già discussa in commissione (presentata dal Partito Democratico e condivisa dal nostro gruppo), possa essere votata in Palazzo Vecchio.

Oggi ricorre infatti il 26° anniversario della sua morte: vogliamo unirci alla nota che sta circolando in queste ore e segnalare l’importanza di questa petizione (https://www.change.org/Firenze_dedichi_un_ponte_a_Alexander_Langer).
Leggi tutto “26 anni dalla scomparsa di Alexander Langer”

Stamattina si è condannata la ricerca storica in Palazzo Vecchio

“La Lega ha proposto un atto con cui contestare un’iniziativa pubblica in cui figure autorevoli avevano parlato di foibe, trovando il sostegno del Partito Democratico: dopo l’invito di un esponente dell’estrema destra ecco un altro inquietante segnale arrivare dal Comune di Firenze”


Qui il link all’iniziativa incriminata.


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu -Sinistra Progetto Comune 

“Dispiace sapere che un atto “ad personam” abbia ricevuto oggi consenso quasi unanime, in Commissione 7: la Lega ha ascoltato e visto un’iniziativa pubblica, organizzata sul tema delle foibe.

Partecipavano una storica (Alessandra Kersevan) e uno storico (Eric Gobetti), oltre al Segretario nazionale di Rifondazione Comunista e al consigliere comunale Dmitrij Palagi, nella qualità di responsabile cultura e formazione del PRC. Si parla esplicitamente dell’evento pubblico del 10 marzo 2021, anche se il Partito Democratico ha voluto togliere il riferimento al cognome Palagi.

Quello che rappresenta la mozione è un meccanismo di trascrizione di parte delle affermazioni di un evento pubblico, che mette in discussione – senza titolo – gli studi e le ricerche facilmente rintracciabili nelle librerie. Leggi tutto “Stamattina si è condannata la ricerca storica in Palazzo Vecchio”

Un giorno in cui ricordare i crimini del colonialismo italiano

“Depositata una risoluzione per superare il mito tossico degli italiani brava gente e riconoscere i crimini portati avanti dal nostro Paese anche prima del fascismo”
Asmara,1935 – Foto di Sauro Imola da wikimedia.org

Il testo della risoluzione depositata cliccando qui.


Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Una pericolosa riscrittura della storia sta andando avanti nel nostro Paese da troppo tempo. L’anno prossimo sarà il centenario dalla Marcia su Roma: crediamo sia importante arrivarci con un’azione nazionale che istituisca una giornata in cui la Repubblica ricordi i crimini portati avanti dall’Italia nel secolo scorso nelle colonie, volute ancora prima dell’avvento del fascismo. Le responsabilità riguardano i governi Crispi, Giolitti e Mussolini, oltre alla monarchia sabauda. Parliamo di stragi protratte anche per anni, di resistenze troppo spesso dimenticate, a partire da quella dell’Etiopia, o censurate, come nel caso di quella libica, anche nel secondo dopoguerra.

Leggi tutto “Un giorno in cui ricordare i crimini del colonialismo italiano”