I Fridays For Future sotto Palazzo Vecchio, che però non risponde

Questo l’intervento di Dmitrij Palagi, Sinistra Progetto Comune

“Questo venerdì il gruppo fiorentino dei Fridays For Future ha scelto di raggiungere Palazzo Vecchio, con il loro consueto appuntamento settimanale per tenere alta l’attenzione sulla crisi climatica. Come Sinistra Progetto Comune stiamo provando a spiegare a tutto il Consiglio e alla politica in generale la necessità di compiere gesti concreti, per andare oltre a dichiarazioni di sostegno simboliche. Purtroppo i nostri atti troppo spesso vengono bocciati, come è successo il 13 gennaio, quando sono stati bocciati i nostri ordini del giorno collegati al bilancio: tra le altre cose chiedevamo di non vendere bottiglie di plastica all’interno degli edifici comunali (cliccando qui), oltre a un rinnovo del parco veicolare in chiave ecologica (cliccando qui) e a un ragionamento sul consumo energetico negli immobili del Comune (cliccando qui).

Avremmo sperato di non essere l’unico gruppo politico presente oggi in piazza della Signoria per salutare quelle “nuove generazioni” a cui tutte le forze politiche si richiamano. Leggi tutto “I Fridays For Future sotto Palazzo Vecchio, che però non risponde”

Un semaforo sul lungarno: richiesta accolta, ma non votata

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi, Sinistra Progetto Comune

“Su sollecitazione della cittadinanza abbiamo chiesto di poter installare sul lungarno Aldo Moro un attraversamento pedonale con impianto semaforico a chiamata, a tutela dei pedoni che attraversano la strada all’altezza della Piscina Nannini. La questione riguarda numerose famiglie, in tutti i periodi dell’anno. Dopo due mesi siamo riusciti a discuterla in commissione, per sentirci dire che per fortuna nel frattempo ci si era attivati a chiederlo, con SILFI che ha già previsto l’intervento. Bene, si dirà, quindi si poteva anche votare la mozione. No. La maggioranza ha scelto di non farlo. Leggi tutto “Un semaforo sul lungarno: richiesta accolta, ma non votata”

Publiacqua: il PD cambia idea e vota contro una lavoratrice, totalmente isolato

Antonella Bundu, Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

Abbiamo iniziato l’11 luglio 2019 a portare in Consiglio comunale la questione della lavoratrice di Publiacqua licenziata per un commento sui social. Il Presidente dell’azienda e l’Assessore del Comune di Firenze con delega alle partecipate ci avevano provato a rassicurare sulla possibilità di una soluzione alla vicenda.

Dopo qualche mese abbiamo deciso di depositare una mozione, saputo di come il Sindaco di Pistoia (di centrodestra) si fosse dimostrato più disponibile della nostra Giunta ad ascoltare le ragioni del movimento di lavoratrici e lavoratori. Leggi tutto “Publiacqua: il PD cambia idea e vota contro una lavoratrice, totalmente isolato”

Non autosufficienza, bocciata la risoluzione, si spera per l’ordine del giorno…

La popolazione anziana e quella non autosufficiente sono destinate a crescere sempre di più in Italia e rappresentano già un’emergenza anche sul nostro territorio (un riepilogo utile di giugno 2019 del Sole 24 Ore qui).

A seguito di una lettera di ADINA e CUB avevamo presentato una risoluzione, con cui chiedevamo che il Comune di Firenze si rivolgesse alla Regione Toscana per prendere atto delle criticità denunciate, a partire dall’assenza di un modulo Alzheimer per le persone con oltre 65 anni (indistintamente trattate allo stesso modo oltre questa soglia di età nelle strutture sanitarie residenziali). Leggi tutto “Non autosufficienza, bocciata la risoluzione, si spera per l’ordine del giorno…”

Emergenza anziani, le proposte della Sinistra si bocciano a prescindere

“Oggi la stampa locale scrive di un’emergenza anziani sul nostro territorio. Solo due giorni fa la Commissione per le politiche sociali e la salute ha bocciato un nostro ordine del giorno a maggioranza, nell’illusione che quel che si fa sia già abbastanza. Avevamo fatto delle proposte per integrare quando vuole fare l’amministrazione, sulla base del documento unico di programmazione approvato in Consiglio comunale.

Pur essendo contrari all’impianto complessivo del DUP – aggiunge il consigliere di Sinistra progetto Comune Dmitrij Palagi –abbiamo pensato fosse utile accompagnare alcune integrazioni sui nuovi strumenti di cui la Giunta vuole dotare il Comune. Leggi tutto “Emergenza anziani, le proposte della Sinistra si bocciano a prescindere”

L’erba del vicino è sempre più verde, sempre se c’è

Dmitrij Palagi e della consigliera Antonella Bundu (Sinistra Progetto Comune)

Un privato chiede di vedere ridurre di tre quarti un’area destinata a verde. L’Amministrazione dice sì, chiede al Consiglio comunale di votare e in compensazione individua un’area pubblica. Il tutto a significativa distanza geografica tra una zona e l’altra. Abbiamo chiesto con un ordine del giorno di muoversi secondo logiche diverse, perché ci sembra davvero assurdo che una “riserva” di verde pubblico possa consentire ai privati di ampliare senza difficoltà le aree edificate. Formalmente si rispettano gli standard e le leggi, politicamente si vanno a prendere delle scelte che di sinistra ci sembrano avere davvero poco (se non nulla).


Cliccando qui il testo dell’ordine del giorno bocciato, senza altri voti favorevoli se non i due di Sinistra Progetto Comune.