Docce di via Sant’Agostino addio, lo ha deciso il Comune di Firenze

Foto di Sailko da wikipedia.org

“Lo avevamo immaginato a seguito dell’accesso agli atti, ora arriva anche la risposta ufficiale dell’Amministrazione. Un servizio storico della città, un simbolo, che viene cancellato”


Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Consigliere e consigliera comunale Sinistra Progetto Comune e di Giorgio Ridolfi e Francesco Torrigiani – Consiglieri del Quartiere 1 Sinistra Progetto Comune

“Lo avevamo già denunciato tra fine 2019 e inizio 2020, a seguito anche di accessi agli atti. In via Sant’Agostino 8, dove c’erano bagni e docce fatti nascere grazie al mutualismo a inizio ‘900, si amplierà l’offerta della Fratellanza Militare, adesso presente al civico 6. Leggi tutto “Docce di via Sant’Agostino addio, lo ha deciso il Comune di Firenze”

Assistenza domiciliare: rinnovato lo stato di agitazione

Immagine da pxhere.com

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Ci dicono che siamo tutti uniti nella guerra al Covid-19. Sicuramente è in parte vero, ma in questa situazione difficile ci sembra evidente il conflitto di classe presente all’interno della nostra società.

Le lotte aumentano su tutto il territorio e a Firenze si rinnova quella di chi garantisce l’assistenza domiciliare. Ovviamente questo avviene tutelando un’utenza particolarmente fragile e anzi è portato avanti anche nell’interesse di chi è destinatario di questi servizi. Sarebbe sbagliato voler liquidare lo stato di agitazione proclamato dall’USB Lavoro Privato all’interno della Cooperativa Di Vittorio come questione da poco, perché interesserebbe poche lavoratrici e pochi lavoratori. Leggi tutto “Assistenza domiciliare: rinnovato lo stato di agitazione”

Sciopero nei servizi di assistenza domiciliare

Immagine da pixabay.com

“Sono tempi eccezionali e difficili. Lo sanno benissimo anche quei lavoratori e quelle lavoratrici chiamati a uscire di casa nei giorni in cui si insiste a dire a tutte le persone di non farlo.

Si stigmatizzano le persone per i loro comportamenti individuali, come quelli relativi alle passeggiate, mentre intere categorie sono chiamate a garantire numerosi servizi.

Nel caso di alcune aziende – proseguono i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – il timore della classe lavoratrice è di rischiare la propria salute per produzioni non indispensabili. In altri la paura e la rabbia sono legata alle condizioni in cui si è chiamati a operare. Leggi tutto “Sciopero nei servizi di assistenza domiciliare”

Appalti: tutelare i servizi, tutelare chi li garantisce

LEGOS workers fired from their jobs di woodleywonderworks, da flickr.com

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Condividiamo la preoccupazione dei lavoratori e delle lavoratrici dei servizi in appalto.

La situazione sicuramente è emergenziale e più complessa del consueto, ma a rimetterci non possono essere né l’utenza, né chi garantisce il servizio.

Servono quindi soluzioni politiche straordinarie, capaci di garantire i diritti, i livelli occupazionali e quelli retributivi.

Certo se in questi anni non si fosse provveduto a esternalizzare, provando invece a internalizzare (i servizi come il personale già impiegato) forse oggi potremmo trovare strade meno impervie per risolvere il contesto in cui ci troviamo. Leggi tutto “Appalti: tutelare i servizi, tutelare chi li garantisce”

Preoccupati per le lavoratrici e lavoratori degli appalti

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“Oggi non abbiamo potuto svolgere neanche il nostro question time dedicato al tema degli appalti. Le parziali risposte arrivate dalla relazione della Vice Sindaca nelle sue comunicazioni ci preoccupano.

Per quanto possibile si stanno impiegando le lavoratrici e i lavoratori in attività alternative rispetto a quelle sospese. Leggi tutto “Preoccupati per le lavoratrici e lavoratori degli appalti”

Bagni e docce di via Sant’Agostino senza bagni e docce

Foto di I, Sailko da wikipedia.org

“Il popolo vuol farsi una doccia? Che mangino brioche…”

“Il 22 dicembre 2019 un Consigliere del Circolo ACLI di Cestello e la Presidente dell’Associazione Fioretta Mazzei avevano mandato una lettera a Sindaco, Giunta e gruppi consiliari, oltre che al Quartiere 1 e alla stampa, per avere informazioni rispetto al futuro degli storici bagni di via Sant’Agostino 8. Un edificio costruito a inizio ‘900 dalla Cooperativa Popolare Muratori, Manovali e Sterratori, chiuso nel 2016 per motivi di sicurezza. Leggi tutto “Bagni e docce di via Sant’Agostino senza bagni e docce”