Le vostre guerre sono terrorismo: Free Julian Assange

Sotto il comunicato del PRC fiorentino, che ha aderito a una mobilitazione nazionale di fronte all’ambasciata e ai consolati statunitensi in Italia.

Partito della Rifondazione Comunista – Federazione di Firenze, 10 settembre 2021

Domani 11 settembre 2021, alle 11.00, saremo a Firenze, davanti al Consolato USA, all’angolo via Curtatone-Lungarno Vespucci (lato monumento a Giuseppe Garibaldi), nel 20° anniversario dell’attentato alle Torri Gemelle, per ricordare il terribile bilancio di 20 anni di “guerre al terrorismo”, scatenate da USA e alleati NATO.

Nell’esprimere la solidarietà alle vittime civili dell’11 settembre sentiamo il dovere di ricordare che le guerre degli ultimi 20 anni hanno causato milioni di morti e decine di milioni di feriti e profughi, la distruzione di interi paesi, lo spreco di migliaia di miliardi.

Il terrorismo jihadista è stato promosso dalla fine degli anni ’70 proprio dagli Stati Uniti e da paesi alleati dell’occidente, utilizzato per condurre guerre per procura come in Siria.

Leggi tutto “Le vostre guerre sono terrorismo: Free Julian Assange”

Libertà per Ikram Nazih

Questa è l’illustrazione di Gianluca Costantini, sulla prima pagina del quotidiano Domani.

Con Antonella Bundu e il nostro gruppo consiliare abbiamo da tempo depositato un atto che chiede a Palazzo Vecchio di prendere pubblicamente posizione per la liberazione di Ikram Nazih (il testo qui).

Si tratta di una studentessa con doppia cittadinanza (italiana e marocchina), arrestata appena scesa da un aereo, perché aveva condiviso un post su Facebook nel 2019 considerato offensivo verso il Corano. Leggi tutto “Libertà per Ikram Nazih”

La terra sia lieve a Gino Strada

Ascoltando il notiziario sull’Afghanistan ripensavo a quanto e come deridevano il movimento per la pace, contro la guerra, contro l’arroganza dei governi occidentali e l’imperialismo statunitense.

Ci spiegavano che non capivamo la Costituzione, che eravamo amici del terrorismo, perché Emergency aiutava chiunque avesse bisogno e dovevamo vergognarci di Gino Strada.

A distanza di pochi anni è facile vedere chi ha esportato morte e devastazione, mentre altre persone hanno solo cercato di aiutare un’umanità che ha bisogno di generosità.

La terra ti sia lieve e grazie per tutto, anche dal me che iniziava ad affacciarsi alla militanza: penso ci sia più di una generazione che rimarrà in debito per sempre.

In via de’ Pepi si aspettano altri incidenti?

“Sopralluogo con la cittadinanza, preoccupata che il forte dissesto stradale possa causare incidenti mortali”

Dmitrij Palagi, Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune
Giorgio Ridolfi, Francesco Torrigiani – Sinistra Progetto Comune Quartiere 1

Non ci interessa recuperare polemiche del passato, quando un uomo morì in via de’ Pepi, sollevando le accuse da parte di alcune persone della zona sulle condizioni del manto stradale.

Vogliamo che la Giunta si dia come priorità un intervento non più rimandabile in una strada segnata da buche e dislivelli assolutamente pericolosi, anche in condizioni meteorologiche ordinarie, figuriamoci quando piove. Leggi tutto “In via de’ Pepi si aspettano altri incidenti?”

Solidarietà a Saverio Tommasi offeso nella manifestazione non autorizzata di sabato scorso

“Rispetto ai fatti di sabato 24 luglio, riguardanti la manifestazione non autorizzata in Piazza della Signoria a Firenze, rilevando che la manifestazione denominata “No Green pass” ha visto partecipare numerosi cittadini e cittadine che con veemenza hanno manifestato recando offese al giornalista della testata Fanpage, Saverio Tommasi.
Immagine da ansa.it,
ANSA/ALESSANDRO DI MEO

M5S & SPC

Ripudiando ogni atto di violenza, ricordato come la Costituzione tuteli il diritto di cronaca, rivendichiamo il ruolo di Tommasi che, nel contesto – sottolineano i consiglieri del Movimento 5 Stelle Roberto De Blasi e Lorenzo Masi col consigliere M5S al Quartiere 1 Luigi Benassai ed i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu con i consiglieri di SPC al Quartiere 1 Francesco Torrigiani e Giorgio Ridolfi – svolgeva pacificamente il suo lavoro,  subendo atti di lesione alla propria dignità di persona e di quella professionale. Leggi tutto “Solidarietà a Saverio Tommasi offeso nella manifestazione non autorizzata di sabato scorso”

Bando per lo stadio: i nostri dubbi, le nostre proposte

“Oggi è prevista la prima scadenza per i chiarimenti di primo grado, questa mattina si è tenuta una seduta di due commissioni per il concorso internazionale. Molti gli elementi di preoccupazione”
Foto di Lorenzo Palandri

Antonella Bundu e Dmitrij Palagi (SPC)
Lorenzo Palandri e Francesco Gengaroli (SPC Quartiere 2)
Tommaso Grassi, Filippo Zolesi e Massimo Torelli (FCA)

“La giornata di oggi prevedeva la scadenza per i chiarimenti di primo grado sul Concorso Internazionale per la riqualificazione dell’area di Campo di Marte Nord e dello stadio di Pier Luigi Nervi di Firenze. Questa mattina si è tenuta una seduta delle commissioni 3 e 5 congiunte, per dare informazioni su questo percorso, verso il quale abbiamo numerosi dubbi.

Siamo sempre stati per una soluzione che garantisse un futuro pubblico del Franchi, ma vogliamo che le cose siano fatte bene. La documentazione ci pare evanescente e i tempi troppo stretti. Ci viene da dire che la vittoria da parte di uno studio come quello di Casamonti non ci stupirebbe. Leggi tutto “Bando per lo stadio: i nostri dubbi, le nostre proposte”