La priorità della scuola bocciata dal Consiglio comunale

“Inizia oggi il presidio a oltranza del movimento Priorità alla Scuola, di fronte al Liceo Galileo e al Consiglio regionale. Proprio ieri la maggioranza ha respinto un atto in cui chiedevamo di tenere conto dell’istruzione nel programmare i servizi di trasporto pubblico locale”


“Nel Documento Unico di Programmazione votato ieri dal Consiglio comunale si fa riferimento all’importanza di tenere conto delle esigenze di chi lavora rispetto al futuro del trasporto pubblico locale. Ovviamente concordiamo.

Abbiamo chiesto – spiegano i consiglieri di sinistra progetto comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – di aggiungere un riferimento al mondo della scuola e della formazione, che è anche ambito lavorativo. Si trattava di un ordine del giorno capace di dare un segnale preciso sulla volontà di non ritenere la didattica a distanza una soluzione. Ci è stato detto che era fazioso…

Leggi tutto “La priorità della scuola bocciata dal Consiglio comunale”

Priorità alla Scuola in assemblea: parteciperemo

“Al fianco delle numerose famiglie che ancora una volta pagano gli errori della politica. Saremo insieme a loro per ascoltare e condividere le proposte da portare avanti a ogni livello, anche in Comune, evitando ogni strumentalizzazione”


Foto da piazza Santa Croce, di Francesco Torrigiani

Questo l’intervento di Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune


“Ancora attendiamo che possa essere discussa la nostra mozione sulla didattica per diversamente abili e persone con esigenze particolari. Da mesi è stata depositata, ma non c’è stato modo di discutere anche del merito del testo. C’è stata inoltre la mobilitazione del personale precario della scuola che aveva chiesto spazi comunali per alcune procedure. Infine attendiamo ancora la commissione in cui si sarebbe dovuto audire il movimento Priorità alla Scuola. Leggi tutto “Priorità alla Scuola in assemblea: parteciperemo”

Sulla scuola la politica continua a offrire una pessima immagine

Dalla pagina Facebook @prioritaallascuola

“Ci dispiace non aver potuto vedere la partecipazione del Comitato Priorità alla Scuola e delle parti sindacali durante la Commissione consiliare di oggi. In particolare mancano informazioni sulla fascia 0-6”


Questo l’intervento di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune


“Abbiamo ascoltato con attenzione l’audizione dell’Assessora all’educazione, per illustrare le “Linee Guida per la riapertura della Scuola”. Ci è dispiaciuto non fosse stato invitato il Comitato Priorità alla Scuola. È vero che le sedute sono pubbliche, in modalità telematica in questa fase di pandemia, ma sarebbe stato importante ascoltare la voce di questa realtà già oggi. Confidiamo che la disponibilità della Presidentessa e della Giunta a interloquire si concretizzi in brevissimo tempo.

Settembre è vicino e la preoccupazione aumenta, giorno dopo giorno, per le molte incertezze. Ancora non è chiaro il quadro delle criticità presenti nelle nostre scuola. La Regione non ha dato certezza sui tempi per le linee guida 0-6. La situazione deve essere ancora definita in termini conoscitivi. Non c’è disponibilità a verificare l’ipotesi di utilizzare gli spazi delle mense per la didattica (si dice per una questione di costi). Leggi tutto “Sulla scuola la politica continua a offrire una pessima immagine”

“Priorità alla Scuola” scrive a Palazzo Vecchio: il Comune risponda positivamente

Dalla pagina Facebook @prioritaallascuola

“Martedì prossimo è convocata una commissione per ascoltare l’assessora all’educazione che illustrerà le linee guida per la riapertura della scuola. È la migliore occasione per accogliere almeno parte delle richieste e invitare il Comitato a partecipare”


“Priorità alla Scuola rappresenta una realtà importante per il Paese e per il futuro. Perché difendendo la scuola e il diritto all’istruzione difende la Repubblica nata dalla Resistenza, difende la Costituzione del 1948, con cui si è scelto di uscire dalla devastazione della seconda guerra mondiale pensando ai diritti e ai bisogni delle persone.

Spesso, impropriamente, abbiamo ascoltato paragonare questa pandemia a un conflitto. Ma la ‘ricostruzione’ che vediamo in atto guarda alle vecchie logiche di un sistema che non funziona, basato sul profitto di poche realtà e distaccato dalle necessità della maggioranza della popolazione.

L’Italia – proseguono i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu –  vive ancora in una condizione di forte incertezza su cosa accadrà a settembre nelle nostre scuole. Martedì prossimo la Commissione 9 (Istruzione, formazione e lavoro) vedrà la presenza dell’assessora all’educazione, per illustrare le “Linee Guida per la riapertura della Scuola”.

Non c’è migliore occasione per dare riscontro alla lettera di priorità alla Scuola, con cui il Comitato chiede di essere invitato.

La condivisione delle decisioni e l’ascolto delle necessità – concludono Palagi e Bundu – sono sempre elementi imprescindibili per la politica e le istituzioni. Confidiamo che non si voglia perdere questa occasione”.

Leggi tutto ““Priorità alla Scuola” scrive a Palazzo Vecchio: il Comune risponda positivamente”

Scuola: la politica deve dare risposte, non può solo ascoltare

“Nelle istituzioni governa la politica, non si può tenere tutto in stallo sul fronte dei bisogni e dei servizi, senza indicare la direzione in cui si vuole andare”


“Confermiamo la nostra adesione alla piattaforma di mobilitazione lanciata da Priorità alla scuola. Come già detto – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e antonella Bundu – crediamo che sia necessario smettere di ascoltare con presunta comprensione le istanze della cittadinanza, per iniziare a dare risposte concrete, soprattutto sulla prospettiva che si vuole dare ai servizi.

Lo stesso centrosinistra che governa a Firenze e in Regione è al Governo nazionale. Tanti problemi del mondo della scuola sono precedente all’emergenza Covid-19, che ha solo acuito le disuguaglianze e l’assenza di adeguate risorse.

Leggi tutto “Scuola: la politica deve dare risposte, non può solo ascoltare”

Priorità alla scuola: appuntamento giovedì

“Il nostro gruppo consiliare – spiegano i consiglieri di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – aderisce alla piattaforma che ha lanciato all’appuntamento di giovedì 25 giugno, che si terrà a Firenze come in numerose altre città d’Italia.

Consideriamo un privilegio aver potuto aiutare i promotori e le promotrici a tenere la conferenza stampa di lancio in Palazzo Vecchio, perché è il luogo di tutte le cittadine e i cittadini. Il nostro territorio ha svolto un ruolo centrale per la mobilitazione nazionale.

Riportiamo il comunicato stampa del 25, rimandando ai prossimi giorni le risposte necessarie che crediamo debbano arrivare anche dagli enti locali. Il tempo dell’ascolto su tanti aspetti è finito. I bisogni delle persone sono sempre più urgenti. Non il profitto di pochi, ma le necessità delle molte e dei molti sono la priorità. Con una visione insieme, che riconosca come la pandemia abbia solo reso evidente i numerosi problemi di disuguaglianza e ingiustizia che sono stati solo aggravati dall’emergenza Covid-19. Leggi tutto “Priorità alla scuola: appuntamento giovedì”