Ultimo giorno di scuola in presenza

Queste le dichiarazioni di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu – Sinistra Progetto Comune

“La Giunta di Firenze e alcune persone elette in Parlamento legate al nostro territorio vantano un impegno forte sul fronte della scuola. È quanto viene rilanciato da giornali a radio, a tamburi battenti. Nella confusione legata alla pandemia e nell’impreparazione politica diffusa (trasversalmente, nella società e nelle istituzioni), ecco che all’improvviso appare questo manipolo di coraggiosi ed eroici esponenti a favore delle famiglie e dell’istruzione. Se non fosse che il Partito Democratico governa città e Regione, oltre a essere parte integrante del Governo nazionale.

Quindi un gesto simbolico è davvero poco. Specialmente se fatto male, tirando nel mezzo categorie come “responsabilità” e “soddisfazione”. La didattica a distanza è una tragedia, che in qualche modo tenta di arginare la chiusura dei luoghi di istruzione e formazione. Alle classi lavoratrici si è chiesto di immolarsi eroicamente per compensare le mancanze del sistema pubblico. Le attività in presenza non sono state una scelta, ma un’imposizione, a cui tutti i livelli hanno concorso (compresa la Città Metropolitana). Quindi il tema non è dare un segnale, ma cambiare le scelte di governo (di cui, ribadiamo, il Partito Democratico condivide ampiamente le responsabilità). Leggi tutto “Ultimo giorno di scuola in presenza”

Priorità alla Scuola

Come Sinistra Progetto Comune eravamo all’appuntamento di piazza promosso dalla campagna Priorità alla Scuola, che si è svolto in diverse città italiana. A Firenze la manifestazione era in piazza Santissima Annunziata.

Eravamo lì consapevoli della volontà di un evento che chiedeva di non essere strumentalizzato. Sosteniamo con determinazione la necessità di avere come priorità politica e istituzionale al riapertura dei luoghi di istruzione. La didattica a distanza, come il lavoro agile, è stata una necessità sofferta durante la prima fase di pandemia e di emergenza.

Ci pare evidente come non sia accettabile far ripartire tutte le attività produttive, senza pensare ai nuclei familiari, tanto difesi a parole, e così svantaggiati nella quotidianità, soprattuto nel caso della classe lavoratrice. Leggi tutto “Priorità alla Scuola”

Appalti dell’Università di Firenze: sostegno alla lotta

Questo l’intervento di Dmitrij Palagi e Antonella Bundu, consigliere e consigliera comunale Sinistra Progetto Comune

“Siamo scesi in piazza per portare la nostra solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici degli appalti dell’Università di Firenze, lo scorso 21 gennaio 2020.

Condividiamo la loro preoccupazione per un bando di gara che non garantisce gli attuali livelli salariali e i diritti acquisiti. L’esternalizzazione dei servizi condanna alla precarietà le persone e in questo caso colpisce una categoria fondamentale per l’ateneo della nostra Città, a cui spesso il Comune fa riferimento con parole di orgoglio e soddisfazione. Il rispetto di chi garantisce quotidianamente servizi di pulizia, vigilanza e front-office è di fatto messo in discussione, o almeno questa è la preoccupazione confermata con la dichiarazione dello stato di agitazione da parte delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Università di Firenze terziarizzati. Leggi tutto “Appalti dell’Università di Firenze: sostegno alla lotta”

Stamani davanti Palazzo Vecchio con il presidio di chi difende l’Università pubblica

Questo l’intervento di Antonella Bundu e Dmitrij Palagi – Sinistra Progetto Comune

“Questa mattina abbiamo portato il nostro sostegno e la nostra solidarietà alle RSU dell’Ateneo di Firenze, così come alle forze sindacali e studentesche presenti di fronte a Palazzo Vecchio per la difesa dell’Università pubblica e i diritti di chi lavora in appalto. L’agitazione di chi è sotto ricatto da parte del sistema degli appalti è un atto di dignità importante, così come giusta è la richiesta di re-internalizzare i servizi legati all’Università della nostra città. Leggi tutto “Stamani davanti Palazzo Vecchio con il presidio di chi difende l’Università pubblica”

Nelle classi delle scuole le classi sociali

Queste le dichiarazioni di Antonella Bundu e Dmitrij Palagi, consigliera e consigliere comunale di Sinistra Progetto Comune

“La scuola dovrebbe essere quel luogo protetto in cui le nuove generazioni imparano ad apprezzare e valorizzare la diversità, ignorando ogni forma di discriminazione. Quel posto in cui a tutti vengono forniti gli stessi strumenti per affrontare il futuro, per migliorare un domani troppo stesso già deciso. Leggi tutto “Nelle classi delle scuole le classi sociali”